I tromboni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 5:00

Finalmente un giorno di pausa per polemiche politiche che negli ultimi tempi hanno subito crescendo rossiniani, con acuti degni della celeberrima cantante lirica Maria Callas. Ma nessuno si illuda: concluso il Campionato mondiale di calcio con la finale Francia-Croazia, che ha monopolizzato le attenzioni di ciascuno, ricominceranno gli acuti potenti da rompere vetri, e i Do di petto bassi, forti come il suono dei tromboni.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.