Al via i corsi in Bioetica e scienze della vita

ULTIMO AGGIORNAMENTO 6:30

Sono aperte le iscrizioni ai master in bioetica e scienze della vita di I e II livello promossi da “Il dono della vita”, Ucam (Universidad Catòlica de Murcia) e dalla diocesi di Fano-Fossombrone-Cagli-Pergola. I master, che si terranno al Centro pastorale diocesano di Fano da ottobre 2018 a giugno 2019 (I livello) e da ottobre 2018 a giugno 2020 (II livello), rilasciano i relativi titoli universitari riconosciuti civilmente a livello europeo. 

“Il percorso formativo che intendiamo offrire – sottolinea don Giorgio Giovanelli, direttore del Centro di bioetica di Fano sul Sir – si rivolge a coloro che tendono a sviluppare competenze nel settore della bioetica, del biodiritto e dell’educazione alla vita, e ad acquisire la preparazione necessaria sia in vista di un’eventuale attività didattica, di consulenza, di ricerca in materia come anche per una propria formazione personale. I titoli dei master di 1° e di 2° livello vengono rilasciati dall’Università Cattolica di Murcia e sono riconosciuti civilmente a livello europeo. Coloro che conseguiranno il titolo saranno abilitati a fornire un contributo scientifico nel rispetto e nella tutela della vita nell’ambito sociale, pastorale e professionale, oggi quanto mai necessario”.

Il messaggio del card. Sgreccia

“Si apre un nuovo respiro culturale nella vita delle nostre diocesi e delle nostre associazioni: la bioetica d'ispirazione personalista – commenta il nuovo corso in un messaggio il Card. Elio Sgreccia, Presidente emerito della Pontificia accademia per la vita e uno dei maggiori bioeticisti a livello internazionale -. Si tratta di un'insegnamento umanistico, fondato da valori razionali e corroborati dalla fede, che segni una nuova fase pedagogica nelle scuole e nelle società….E' finita l'era di chi piange sulla confusione, e nel regno della violenza che si riversano specialmente sui più giovani, mentre molti o più stanno a guardare”.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.