LUNEDÌ 15 LUGLIO 2019, 05:00, IN TERRIS

Che confronti

RAFFAELE BONANNI
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Maria Elena Boschi e Paola Taverna
Maria Elena Boschi e Paola Taverna
L

a vicenda annosa, tutta italiana, di un numero esteso di giovani disoccupati, che però non sono in grado di corrispondere alle aspettative delle aziende che richiedono persone con qualifiche precise per sostenere le proprie produzioni, ha fatto litigare la deputata del Pd Maria Elena Boschi con la là vicepresidente del Senato Paola Taverna, pentastellata. L’ex ministra Boschi, stigmatizzando la situazione del mercato del lavoro, per la carenza di professionalità, ha avuto modo di sostenere che il governo in luogo di erogare sussidi del reddito di cittadinanza, avrebbe fatto bene a fare qualcosa per preparare i giovani professionalmente per andare a lavorare. Insomma la deputata renziana, ha detto cose condivisibili, valide per oggi ma anche per il passato. Fulminea è stata la risposta a mezzo social della senatrice Grillina; ma non attinente il tema. Infatti gli manda a dire che intanto il reddito di cittadinanza è in vigore, e che invece la Boschi farebbe bene ad iscriversi ad un corso di saldatore giacché il governo è prossimo a ridurre vigorosamente il numero dei parlamentari, così troverebbe un posto di lavoro in carenza di uno scranno parlamentare.

Ora raccontato questo episodio, che somiglia a tantissimi altri di questo tipo, si capisce che la politica in Italia è proprio malata. La signora 5 stelle, poteva rispondere alla sua collega avversaria, che i rilievi fatti, riguardano tutti i governi dell’ultimo ventennio; ma non l’ha fatto. Come accade frequentemente, il confronto è fatto di contumelie e minacce: cioè una situazione fuori di ogni logica ordinaria della politica.Gli ha detto in pratica che la stanno mettendo fuori dal parlamento, rendendola potenzialmente disoccupata. Se ci pensate bene è accaduto anche durante la campagna elettorale europea: si ripeteva dagli stessi ambienti di Taverna, che avrebbero sloggiato da Strasburgo i loro avversari, ma il risultato finale è stato esattamente il contrario. Come si nota, spesso si parla proprio per parlare.

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento


Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Spaccio
NUOVE MISURE ANTI-TRAFFICANTI

Giro di vite del Viminale contro la droga

Il Ministero dell’Interno chiede ai prefetti più vigilanza sulle piazze di spaccio
Liechtenstein-Italia 0-5. Bernardeschi festeggiato dai compagni dopo la rete del vantaggio - Foto © Twitter
QUALIFICAZIONI EURO 2020

Italia, pokerissimo al Liechtenstein e filotto da record

Mancini come Pozzo: nove successi di fila. A Vaduz è 5-0: doppietta di Belotti, a segno Bernardeschi, ElSha e Romagnoli
Alcuni dei gesti più emblematici nella storia recente dello sport. In basso, lo stadio di Pyongyang vuoto
CASI STORICI

Sport e politica, un binomio complicato

Dal saluto militare turco alle proteste olimpiche, fino al match fantasma tra le Coree: gesti clamorosi che, nel bene o nel male,...
Intelligenza artificiale
TECNOLOGIA

Boom dell’Intelligenza artificiale

In Italia è previsto un aumento di 13% del Pil entro il 2030. Una rivoluzione economica che però ha bisogno di...
Palazzo Chigi
ECONOMIA

Manovra, Conte rassicura su Quota 100

Riunione in corso a Palazzo Chigi, il premier: "La misura resta". E Italia Viva annuncia: "Non faremo...
ECONOMIA

Imprese: salgono Emilia e Veneto, scende il Piemonte

I dati del secondo trimestre 2019 sulla produzione industriale fotografano un nord a due velocità
Abbraccio
BOLOGNA

Un ritiro spirituale per la guarigione della sindrome post-aborto

Patologia che può colpire le madri che hanno fatto ricorso all'Ivg
Una foto della Filmoteca Vaticana durante la presentazione di un documentario - ©Vatican Media
VATICANO

Da Leone XIII a Francesco, il cinema dei Papi

All’Ambasciata italiana presso la Santa Sede si celebrano i 60 anni dall’inaugurazione della Filmoteca vaticana
Il rogo nel centro di Samos
SAMOS | GRECIA

Incendio nel centro accoglienza: 5mila evacuati

Un minore non accompagnato sarebbe stato accoltellato a morte
La distruzione causata dal tifone Hagibis in Giappone
GIAPPONE

Tifone Hagibis, 70 morti: "Numero destinato a crescere"

Gli argini di 47 fiumi hanno ceduto in 66 diverse località, centinaia le frane che bloccano i soccorsi
Bimbo sovreppeso
UNICEF

In Italia i bimbi in sovrappeso sono il 36,8%

Samengo: "Malnutrizione significa anche mangiare in modo errato o malsano"
Volante della Polizia di New York
USA

Utilizzavano cani per combattere: arrestati

La Polizia di New York ha smantellato una bisca clandestina: gli animali denutriti, maltrattati e rinchiusi in condizioni...