DOMENICA 20 MAGGIO 2018, 00:02, IN TERRIS

Il potere dello Spirito Santo

MARIO LANDI
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Chiesa dello Spirito Santo, Scilla (RC)
Chiesa dello Spirito Santo, Scilla (RC)
G

ià il beato Paolo VI sottolineava in “Evangelii Nuntiandi” che possiamo essere testimoni di Cristo solo se ci lasciamo guidare dallo Spirito Santo, che è “l’agente principale dell’evangelizzazione che spinge ad annunziare il Vangelo e che nell'intimo delle coscienze fa accogliere e comprendere la parola della salvezza” (cfr Evangelii nuntiandi, 75).

La Pentecoste personale che si realizza in ogni credente attraverso il sacramento del Battesimo e della Confermazione, ci fa comprendere sul piano “esistenziale” che mettersi al servizio del Vangelo non è un’opzione facoltativa, ma una dimensione costitutiva del cristiano (cfr 1 Cor 9,16) Pertanto, la bellezza e la fecondità di ogni azione missionaria nella Chiesa è innanzitutto opera dello Spirito Santo, l’unico vero “protagonista” della missione. Gesù inizia la sua missione con “il potere dello Spirito Santo” (Lc 4,14) e promette la  medesima forza agli apostoli, quasi costringendoli a restare fermi nel Cenacolo, a “rimanere in preghiera, fino a quando non avrebbero ricevuto potenza dall’alto per essere testimoni” (cf At 1,8b).

Gesù inizia il suo ministero alle nozze di Cana dopo aver ricevuto il dono dello Spirito al Giordano, da quel momento inizia in evidenza pubblica, tutta la sua missione di essere il “volto della misericordia del Padre”, il messia inviato per annunciare la liberazione degli oppressi e l’anno di grazia per tutti i sofferenti. E’ evidente la correlazione tra Spirito Santo, annuncio e missione. Così anche per la Chiesa inizia la sua missione profetica dopo la discesa dello Spirito sugli apostoli il giorno della Pentecoste ed è guidata e rinnovata ogni giorno dal dono dello Spirito Santo. I primi discepoli radunati con Maria nel cenacolo ricevendo il dono dello Spirito Santo sotto forma di lingue di fuoco "furono tutti pieni di Spirito Santo e cominciarono a parlare in altre lingue, come lo Spirito dava loro il potere di esprimersi" (At 2,4).

Con Pentecoste incomincia il tempo dei credenti, dei battezzati e della Chiesa, nel quale lo stesso Gesù, diventato per la risurrezione Signore della storia, continua per mezzo dello Spirito la sua attività salvifica, che si estende a tutti i luoghi e a tutti i tempi. La Pentecoste ci consegna la Chiesa come comunità missionaria che da quel giorno non ha mai cessato di annunciare la Buona Novella “fino agli estremi confini della terra” (At 1,8). E’ lo Spirito che dona forza, coraggio e libertà di parola per superare tutte le difficoltà che si incontrano nell’annuncio del Vangelo. Solo mediante lo Spirito oggi come duemila anni fa è possibile diffondere il Vangelo, consegnare Gesù al mondo.

Mario Landi - Coordinatore nazionale del Rinnovamento nello Spirito

Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
INCIDENTI IN MONTAGNA

Alpinista scivola e muore in Valle Camonica

L’uomo, insieme a due amici per una scalata, è caduto per cento metri prima dello Spigolo Cassin. Per recuperare il...
GALLARATE

Aggressione al sacrestano di colore: “Ora temo per la mia vita”

L’uomo, originario del Burundi e cittadino italiano dal 2015, è stato attaccato da un uomo che lo ha spesso...
Ida Colucci, ex-direttrice del Tg2
GIORNALISMO

Lutto al Tg2, scomparsa Ida Colucci

Direttrice del telegiornale, ha dedicato la sua vita all'informazione
MIGRANTI

La Spagna apre i porti nelle Baleari, Open Arms vuole sbarcare a Lampedusa

La Francia è disposta ad accogliere 40 migranti. I 27 minori non accompagnati oggi a Porto Empedocle saranno trasferiti...
Hicham Boukssid, la vittima Hui
REGGIO EMILIA

Si è costituito il presunto killer di Stefania

La barista di origini cinesi era stata accoltellata lo scorso 8 agosto nel bar dove lavorava
Rifiuti
MUNICIPIO XI

Rifiuti: prima multa per violazione dell'ordinanza Raggi

Un uomo ha gettato l'immondizia contenuta in sacco nero e non trasparente