VENERDÌ 09 NOVEMBRE 2018, 01:00, IN TERRIS


FRANCIA

Crisi Macron: anche Brigitte non piace più

Cala il consenso attorno alla premièr dame. Gli intervistati: "Meglio Carla Bruni"

REDAZIONE
La coppia presidenziale
La coppia presidenziale
I

l calo di popolarità di Emmanuel Macron in Francia coinvolge anche la premièr dame Brigitte. In cinque mesi, secondo il sondaggio svolto dall'istituto Ifop per la rivista Vsd, la moglie del presidente ha perso 15 punti percentuali. A essere soddisfatto di lei, oggi, è solo il 52% degli intervistati. 


Il sondaggio

La curva discendente della signora Macron, secondo l'indagine, ha seguito lo stesso andamento di quella del marito, sulla scia di vari scandali che dallo scorso maggio hanno coinvolto l'Eliseo e il suo esecutivo. 
Lo stesso sondaggio rivela che a questo punto del mandato presidenziale, Brigitte Macron risulta meno popolare dell'ex first lady italiana Carla Bruni, moglie dell'ex capo di stato Nicolas Sarkozy. Il 55% dei francesi vorrebbe vedere la Macron "maggiormente in disparte" sulla scena pubblica francese, contro il 45% per la Bruni, anche cantante popolare Oltralpe. 


Bocciata

Altro dato negativo per la signora Macron: non riesce a dare una immagine nuova della premièr dame. A fare peggio di lei è stata soltanto Valerie Trierweiler, compagna dell'ex presidente socialista Francois Hollande. Da questo punto di vista i francesi rimpiangono la Bruni e persino Bernadette Chirac e Danielle Mitterrand. Due note positive per Brigitte Macron che per il 57% degli intervistati riesce a "dare una buona immagine della Francia all'estero" mentre il 55% considera "positiva la sua influenza sul presidente". 

Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS

Provvidenze e investimenti

La casa automobilistica italiana Fca, fa sapere che sta rivedendo il proprio piano di sviluppo che prevede un...
Malpensa
MILANO

Scappa dall'aereo prima del rimpatrio, caos a Malpensa

Un egiziano di 30 anni ha fatto perdere le sue tracce: era arrivato in Italia senza documenti e stava per essere rispedito...
L'ambasciata Onu a Gaza
GAZA

Tre carabinieri rifugiati nel consolato Onu

I militari sono sospettati di appartenere alle forze speciali israeliane. Stallo sciolto nella notte
Bandiere brtianniche ed europee fuori dai Comuni
BREXIT

I Comuni bocciano il piano May

Accordo con l'Ue stroncato: 432 no, 202 sì. La premier resiste: "Non mi dimetto". Ma Corbyn chiede la...
Auto in fiamme nei pressi del Dusit di Nairobi
KENYA

Nairobi, ancora incerto il numero delle vittime

Si temo almeno 14 morti in un attacco al Dusit, operazioni dell'antiterrorismo ancora in corso. Al-Shabab rivendica
Aleksandar Vucic
EX JUGOSLAVIA

Dialogo col Kosovo: Vucic detta le condizioni

Il premier serbo: "Via i dazi sul nostro import". Pressing americano su Pristina