Vuoi spiare l’account Whatsapp di un amico? Il trucco infallibile

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:00

Hai capito bene. Ora è possibile spiare i tuoi amici o qualsiasi altro account di WhatsApp usando questo semplice trucco.

Con Whatsapp è ormai possibile fare tutto, o quasi. WhatsApp (lo ricordiamo) è un’applicazione informatica di messaggistica istantanea creata negli Usa nel 2009 da WhatsApp Inc. Con WhatsApp – che originariamente era stata ideata solo per dispositivi mobili, ma ora è presente anche in versione desktop collegandola al proprio numero di cellulare – gli utenti possono scambiare messaggi di testo, immagini, video e file audio nonché informazioni più complesse, quali la propria posizione, documenti e informazioni di contatto tra due persone o in gruppi.

Un’altra cosa bella cosa di Whatsapp è che funziona bene con tutti i tipi di sistema operativo dei cellulari: sia dunque con Android, sia Ios di Apple, sia nel BlackBerry e anche negli smartphone Windows. Questa app di messaggistica è inoltre anche disponibile per gli utenti PC e Mac. La sua popolarità sta crescendo incessantemente in tutto il mondo: nel 2021 l’applicazione per la messaggistica istantanea ha contato 1 miliardo e 600 milioni di utenti attivi in oltre 180 Paesi.

Come controllare un altro account di WhatsApp

L’Italia è il settimo Paese al mondo per uso di WhatsApp con 32 milioni di persone (54% della popolazione) che hanno questa app istallata nel cellulare. Nonostante il larghissimo utilizzo, non molti utenti però ne conoscono appieno tutte le funzionalità, che sono molte di più rispetto al solo inviare o ricevere messaggi, foto e video, da soli o in gruppo.

Come conseguenza di tutto questo, sono comparsi su internet decine di siti che sciorinano numerosi consigli e trucchi nonché tutorial per la piattaforma di messaggistica più usata (e forse meno conosciuta) la mondo. Utilizzando questi utili e meravigliosi consigli e trucchi WhatsApp, si possono stupire gli amici e soprattutto scovare nuove nonché utili funzioni.

Uno in particolare riceve molti consensi su internet perché permette di spiare qualsiasi altro account di WhatsApp rimanendo nell’ombra. Si tratta ovviamente di uno dei trucchi più richiesti e più amati dai genitori per poter spiare (a fin di bene, si intende…) l’account WhatsApp dei figli (pre)adolescenti. L’ovvia ragione è quella di sapere con chi e su cosa i loro figli chattano tutto il giorno e di difenderli da fenomeni tristemente noti come il cyberbullismo o persone malintenzionate.

Usando questo trucco, è possibile leggere infatti tutti i thread della chat del tuo amico o di chiunque desideri. Inoltre, è possibile passare al setaccio la loro galleria per controllare che tipo di contenuti multimediali abbiano scambiato, insieme a data e ora. Il trucco? Semplice: è sufficiente scaricare e installare WhatsApp Spy da Google Play Store. E il gioco è fatto.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.