Oggi è il Black Friday: ecco i prodotti più richiesti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:00

Oggi è il Black Friday, invenzione – tutta commerciale – americana che indica il venerdì successivo al Giorno del ringraziamento, che si celebra negli Usa il quarto giovedì di novembre. Ma di religioso o politico c'è ben poco: celebra invece l'apoteosi del consumismo. Perchè, dal 1952, il giorno dopo il ringraziamento è diventato l'inizio della stagione dello shopping natalizio. L'illusione che, per un solo giorno, tutti (o quasi) possano comprare di tutto (o quasi) grazie ai maxi sconti dei negozi: dall'abbigliamento all'elettronica, dai casalinghi ai giocattoli. Prima dell'avvento di internet, era normale vedere nei telegiornali le risse tra potenziali acquirenti alle casse dei negozi per accaparrarsi questo o quel prodotto scontato. Oggi, il Black Friday si è ampliato non solo geograficamente – gli esercizi commerciali italiani lo testimoniano già da qualche anno – ma anche temporalmente: non è più limitato a una giornata, ma a tutta la settimana precedente. I colossi dell'acquisto in rete, quali Amazon & Co., infine, hanno ridisegnato il volto di quella che per decenni è stata una sorta di tradizione familiare pre natalizia: la ressa nei negozi. Oggi, infatti, la maggior parte degli utenti fa i propri acquisti on line, comodamente seduta da casa. I vantaggi sono ovvi: maggior scelta di prodotti e nessuna contusione fisica.

Gli oggetti del desiderio

Ma quali saranno gli oggetti più acquistati in questa tornata pre natalizia? Al primo posto, pronostica Il Sole24Ore, non ci saranno diamanti ma – probabile segno dei tempi – la scopa elettrica senza filo. Sì, avete letto bene: l'evoluzione tecnologica della scopa di saggina delle nostre bis-nonne (e forse dei cavernicoli stessi) è il must-have della donna italiana contemporanea, divisa tra carriera, figli, cani, marito, probabile ex marito e le sempre presenti pulizie di casa. E l'uomo? Niente oggetti per la pulizia di casa, ma l'eterna ultima trovata tecnologica. Nello specifico, spopolano i nuovi AirPods di Apple. Lo rivela l'azienda britannica di Search Intelligence Captify, che ha preso in esame 72 milioni di ricerche online a tema “Black Friday” fatte da 27 milioni di utenti a livello globale. In base ai dati, la caccia agli sconti sul web ha preso il via 31 giorni prima del Venerdì Nero, e ben 46% delle ricerche contiene l'indicazione di un marchio specifico, un dato tre volte superiore di quello rilevato nel 2018. Ebbene, tra tutti i marchi famosi, Apple è al primo posto, e le sue AirPods risultano essere il prodotto più cercato online. Questo fa delle cuffiette senza fili della Mela la scelta più gettonata del Natale 2019 (con la scopa, ovviamente!).

Gli incassi

Se pensate che il Black Friday sia, in fondo, solo l'ennesima “americanata” importata da oltre oceano, vi sbagliate di grosso. Lo rivelano le cifre. Secondo il Codacons​​​​​​, il giro d'affari raggiungerà quest'anno i due miliardi di euro; di questi, 1,4 miliardi di euro riguarderanno le transazioni online. Per l'Unione nazionale dei consumatori sono soprattutto due i gruppi di prodotti che in questo periodo riportano un rialzo davvero rilevante delle vendite totali: gli elettrodomestici, con scope, radio, tv e registratori che aumentano del 4,4% e l'informatica, la telefonia e le telecomunicazioni, in crescita dell'1,6%. Anche il settore della moda non si lamenta degli effetti del Black Friday e vede in queste giornate di sconti l'occasione per incrementare le vendite fino al 42%. Vi è venuta voglia di acquisti compulsivi? Allora affrettatevi: oggi è l'ultimo giorno. Ma devo avvertirvi: le scope elettriche sono terminate.
 

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com