Cinecittà a casa tua

Come conoscere i segreti dei tuoi film preferiti con un clic

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:09

Un sogno racchiuso in un film, oppure le avventure di un coraggioso guerriero o le magiche atmosfere di classici senza tempo. Tutte le storie che avete visto sul grande e piccolo schermo con i loro “dietro le quinte” sono disponibili in due cicli di narrazioni digitali sul cinema realizzati e promossi da Istituto Luce Cinecittà in programma fino al 5 gennaio grazie a “Cinecittà in un click” e “Miac in un click“.

Come fare

Set, curiosità, linguaggi multimediali, percorsi espositivi nel Miac, il Museo Italiano dell’Audiovisivo e del Cinema ospitato negli Studios, entreranno direttamente nelle case e saranno disponibili su ogni supporto, dallo smartphone al pc: basterà collegarsi sui profili social ufficiali di Cinecittà si Mostra, Miac, e Istituto Luce Cinecittà (Facebook, Instagram e YouTube), dove  ogni settimana saranno rilasciati due contenuti video per adulti e famiglie, per un totale di 11 appuntamenti.

Il programma

Il martedi i tour virtuali saranno dedicati alle esposizioni Cinecittà si Mostra e Felliniana – Ferretti sogna Fellini, mentre il mercoledì i riflettori si sposteranno sul Miac, il museo che tra film, videoinstallazioni e giochi multimediali e multisensoriali svela 120 anni di cinema, radio e televisione: a condurre i vari racconti ci saranno mediatori museali e narratori speciali che vestiranno i panni di una Fata dai capelli turchini e di una simpatica antica romana.

Imparare divertendosi

Particolare attenzione nei video è rivolta all’aspetto educativo, per far comprendere ai più piccoli proprio lo straordinario patrimonio custodito nel Miac, con contenuti ad hoc curati dal Dipartimento educativo di Cinecittà si Mostra – Istituto Luce Cinecittà in collaborazione con Senza Titolo – Progetti aperti alla cultura (alcuni contenuti sono realizzati anche in LIS, la lingua dei segni per il pubblico sordo italiano).

Il programma dettagliato degli 11 appuntamenti è disponibile sui siti cinecittasimostra.it, cinecitta.com, museomiac.it.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.