GIOVEDÌ 10 AGOSTO 2017, 16:28, IN TERRIS

San Lorenzo e le stelle cadenti nella più bella poesia di Giovanni Pascoli

DANIELE VICE
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
San Lorenzo e le stelle cadenti nella più bella poesia di Giovanni Pascoli
San Lorenzo e le stelle cadenti nella più bella poesia di Giovanni Pascoli
Il 10 agosto del 1867 un padre di famiglia sta tornando a casa con dei regali per i suoi figli. Non arriverà mai a destinazione. Ruggero Pascoli muore assassinato nei pressi di Savignano sul Rubicone. Un omicidio, compiuto da ignoti, che influisce sulla poetica e la psicologia dell'allora dodicenne Giovanni Pascoli. Lo scrittore, che nelle sue opere affronta il tema della famiglia e della casa, quale rifugio sicuro dalle insidie del mondo, nel 1896 scrive "X agosto", poesia composta in memoria del padre ucciso nel giorno di San Lorenzo.

X agosto


"San Lorenzo , io lo so perché tanto
di stelle per l'aria tranquilla
arde e cade, perché si gran pianto
nel concavo cielo sfavilla.

Ritornava una rondine al tetto :
l'uccisero: cadde tra i spini;
ella aveva nel becco un insetto:
la cena dei suoi rondinini.

Ora è là, come in croce, che tende
quel verme a quel cielo lontano;
e il suo nido è nell'ombra, che attende,
che pigola sempre più piano.

Anche un uomo tornava al suo nido:
l'uccisero: disse: Perdono;
e restò negli aperti occhi un grido:
portava due bambole in dono.

Ora là, nella casa romita,
lo aspettano, aspettano in vano:
egli immobile, attonito, addita
le bambole al cielo lontano.

E tu, Cielo, dall'alto dei mondi
sereni, infinito, immortale,
oh! d'un pianto di stelle lo inondi
quest'atomo opaco del Male!"

Metrica e figure retoriche


Il testo si compone di sei quartine in cui si alternano endecasillabi e novenari piani in rime alternate. Tante le figure retoriche presenti: metonimia (il suo nido che pigola; al suo nido), similitudine (come in croce), personificazione (il Cielo che piange); parallelismo (la rondine e il padre), anafora (ora è la, ora è là; aspettano aspettano), e un iperbato (ritornava una rondine al tetto). E ancora cesure, enjambement e climax ascendenti. Come per altri testi di Pascoli, il titolo fornisce i temi che affronta nella poesia stessa. Caratteristica tipica di questo autore è proprio l'uso di titoli a scopi interpretativi, attraverso i quali agevola al lettore la comprensione del testo.

L'ingiustizia


In questo componimento, le stelle cadenti sono viste come pianto del cielo. Il dieci agosto, giorno di San Lorenzo, viene così identificato da Pascoli con il dolore dato dalla morte del padre Ruggero. E' questo il motivo centrale della lirica. Per il poeta il fatto è troppo grave per non ritornarvi con precisione di minuti e toccanti particolari. Dopo aver rivelato la malvagità degli uomini, dà significato al pianto di stelle, che fin dall'inizio della lirica ha detto di conoscere: piange, "il Cielo" sul male e le ingiustizie che rendono buia la terra. Sono lacrime luminose perché sono morti degli innocenti: una rondine che aveva nel becco un insetto, la cena dei suoi rondinini e un padre che portava alle sue bambine due bambole in dono.

 

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
SANITÀ

Il primo ospedale a misura di donna

Esordio a Milano della struttura "rosa" ispirata al Brigham and Women Hospital di Boston
CATANIA

Madre tenta di uccidere il figlio. La badante lo salva

Il giovane è un ventenne disabile. La donna gli ha fatto ingerire un flacone di sedativo
Dia
'NDRANGHETA

Decapitati i vertici di due cosche di Cosenza

Arrestato, in Francia, Domenico Stanganelli: era latitante dal 2014
Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, a Bruxelles - Foto © Afp
IL PUNTO

Mutamenti parlamentari

Tre senatori del Movimento Cinque Stelle passano alla Lega, botta e risposta Salvini-Di Maio
Un senza tetto dorme alla stazione
ROMA EST

Firmato accordo tra Inps e Comunità di Sant’Egidio

Al via un centro di integrazione per facilitare l’erogazione dei servizi di base alle fasce deboli
Neve in città
MALTEMPO

Allerta neve nel Nord Italia

Al Centro farà la sua comparsa sull'Appennino sopra i 1400 metri
Un sacerdote in ospedale
FEDE

Siglato il Manifesto interreligioso dei diritti nei percorsi di fine vita

Rappresenta un importante traguardo del dialogo interreligioso in ambito sanitario
Ugo Grassi

Quando l'eletto è sganciato dall'elettore

Dichiarazioni al vetriolo quelle rilasciate da Luigi Di Maio per l’approdo del Senatore Ugo Grassi alla Lega,...
I sofficini - screenshot di uno spot pubblicitario
PALERMO

Quando la cena si trasforma nel pomo della discordia

Un antico proverbio recita: "Tra moglie e marito non mettere il dito", ma ci sono alcuni casi in cui è...
Scritta contro la mafia a Capaci

Mafia e razzismo, voci dolenti della povertà morale

Mafia, razzismo e povertà sono le manifestazioni più tragiche ed inquietanti della società...
Boris Johnson raggiunge la maggioranza assoluta
ELEZIONI

Trionfa Johnson: Regno Unito verso la Brexit

Tracollo dei laburisti, al premier la maggioranza assoluta: cosa succede ora
Sergio Mattarella a Palazzo Marino con il sindaco di Milano, Beppe Sala
L'ANNIVERSARIO

Piazza Fontana, Mattarella: "Uno strappo lacerante"

Milano ricorda la strage del 1969. Il Capo dello Stato incontra le vedove Pinelli e Calabresi: "Attività depistatoria...