VENERDÌ 19 LUGLIO 2019, 17:37, IN TERRIS

CULTURA

Addio allo sceneggiatore Mattia Torre

Famoso per aver scritto la serie tv di culto “Boris”, era malato da tempo

WILLIAM VALENTINI
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Una foto di Mattia Torre sui social network
Una foto di Mattia Torre sui social network
S

e n'è è andato Mattia Torre celebre sceneggiatore, autore televisivo e regista romano. Aveva raggiunto il successo firmando, insieme a Luca Vendruscolo e Giacomo Ciarrapico, la sceneggiatura della serie televisiva di culto Boris. Le tre stagioni, successivamente diventate un film, raccontano le disavventure di una troupe cinematografica impegnata nella realizzazione della fiction Gli occhi del cuore. Torre aveva solo 47 anni ed era malato da tempo.


Gli inizi

Torre fece il suo debutto nel mondo del teatro della capitale nel 2007. In quegli anni entrò in contatto con i due co-autori di Boris, con cui prima di realizzare la serie tv, firmò il film Piovono Mucche, come ricostruisce Repubblica.it. Tra le altre attività Torre è stato uno degli autori dei programmi Parla con me e The show must go off, condotti da Serena Dandini. Molto stretta anche la collaborazione con l'attore Valerio Mastrandrea, al quale Torre affidò il monologo i figli ti invecchiano, andato in onda nel programma Propaganda live di La 7.


Le reazioni

Particolarmente colpito dalla scomparsa è stato Corrado Guzzanti, con il quale Torre aveva lavorato nella serie prodotta da Sky Dov'è Mario?: "Mattia Torre, amico carissimo e brillante, scrittore sopraffino, 47 anni, venti romanzi ancora da scrivere, cento sceneggiature. Una curiosità, un coraggio e un senso dell'umorismo rari in questo mondo, rarissimi in Italia. Uno che se adesso gli dicessi "che la terra ti sia lieve" ti scoppierebbe a ridere in faccia, ci scriverebbe sopra un monologo. Mi mancherai tanto. Ci eri indispensabile", ha scritto Guzzanti in post su Facebook. Torre stava lavorando ad un film che si sarebbe dovuto chiamare Figli. Previsto in uscita nel 2020, il regista avrebbe dovuto dirigere Valerio Mastandrea, Paola Cortellesi e Stefano Fresi.

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento


Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Silvia Romano
IL CASO

Silvia Romano, gli sviluppi a un anno dal rapimento

Prime voci sulla giovane volontaria italiana che, secondo la Procura, sarebbe in mano a un gruppo di jihadisti somali
EDUCAZIONE

Scuola, riaprire il tavolo sul costo standard di sostenibilità

Il punto al convegno "Autonomia, parità e libertà di scelta educativa in Italia promosso da USMI E CISM
Palazzo Montecitorio
IL PUNTO

Politica

ad alta tensione

Il dossier ex Ilva, lo ius soli e gli emendamenti alla manovra. Il dibattito nella maggioranza, le critiche dell'opposizione
Il ponte crollato
FRANCIA

Crolla un ponte a nord di Tolosa: muore 15enne

Un camion e due auto sono precipitati nel fiume, nove i feriti
Area archeologica del Tempio di Apollo Aleo, a Crotone
CROTONE

Maxi retata contro i "tombaroli": 23 arresti e 80 indagati

Recuperati numerosi reperti archeologici per un valore di diversi milioni di euro
Forma di Parmigiano Reggiano
DAZI USA

Vendite in calo del 20% per il Made in Italy

Lo denuncia Coldiretti: "E' sempre più urgente l’attivazione di aiuti compensativi"
I soccorsi
CALIFORNIA | USA

Spara durante una festa in giardino: è strage

Almeno quattro morti e sei feriti a Fresno, sconosciuto movente e killer
Ambiente

L’ambiente

In un mondo come quello in cui viviamo è necessario che in ognuno di noi cresca l’attenzione sui problemi...
Dissesto idrogeologico
EMERGENZA MALTEMPO

Dissesto idrogeologico, giovedì in Consiglio dei ministri

132 frane, 125 alluvioni, sei erosioni costiere nel piano governativo di difesa del territorio
Cristiano Ronaldo
EURO 2020 | QUALIFICAZIONI

Ronaldo non si ferma: a un passo da quota 100

Con la rete al Lussemburgo il portoghese tocca 99 gol in nazionale. Il record assoluto di Ali Daei (109) è nel mirino
Gli stabilimenti ex Ilva
EX ILVA

ArcelorMittal, ultimatum delle aziende dell'indotto

Gli autotrasportatori mordono il freno e chiedono il saldo delle fatture. Boccia: "Senza scudo penale non si firma...
Emergenze a Venezia, Roma e Firenze
MALTEMPO

Da Venezia a Roma: piene, pioggia e vento sull'Italia

Acqua alta a 150 cm nella Serenissima, ora in discesa. A Firenze rischio piena dell'Arno, disagi a Roma e in Alto Adige