Torino: anziano aggredisce donna incinta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:39

Paura nel capoluogo piemontese, dove un anziano di 70 anni – un italiano – ha aggredito per strada una donna al sesto mese di gravidanza dopo averla seguita a lungo nel buio. L'agguato è successo nella serata di ieri, venerdì 17 maggio 2019, attorno alle 19, nella zona di via Luini a Torino, all'altezza del civico 102.

L'agguato

L'uomo sembra si sia avvicinato alla vittima in evidente stato interessante, le avrebbe sottratto l'ombrello (che teneva in mano) con la forza, quindi l'avrebbe colpita alla testa e all'addome dandosi infine alla fuga aiutato dal buoio della sera. Immediate le richieste di aiuto alle forze dell'ordine. L'uomo, una volta rintracciato non lontano dai Carabinieri della stazione Vallette, si è scagliato anche contro di loro, che sono però riusciti a bloccarlo e ad arrestarlo. La donna è stata accompagnata all'ospedale Maria Vittoria a scopo precauzionale. Da quanto riferito da fonti sanitarie, infatti, per lei e per il bambino sembra non ci sia stata nessuna conseguenza. Ancora ignote le motivazioni che hanno spinto l'anziano ad accanirsi sulla vittima; indagano i carabinieri.

  

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.