Milano, due fidanzati morti nell'incendio di un sottotetto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:55

Sono un uomo e una donna le persone morte a Milano a seguito di un incendio in un sottotetto, avvenuto la scorsa notte sui Navigli di Milano, nei pressi del Circolo Canottieri. Secondo quanto riporta l'Ansa, una terza persona è scampata al rogo e non riporta ferite gravi. 

La vicenda

Stando alle dichiarazioni dei Vigili del Fuoco, l'incendio, partito da un probabile cortocircuito elettrico, è divampato nell'abitazione intorno alle 3 e mezza di questa notte: si ipotizza che i due fidanzati, una donna di 27 anni e un uomo di 29, siano morti in seguito all'intossicazione da fumo e, in un secondo momento, per le ustioni riportate. Salva, invece, la donna di 59 anni che viveva nello stesso appartamento. I Carabinieri di Milano stanno indagando sull'intera vicenda, mentre l'autorità giudiziaria ha demandato gli accertamenti tecnici al Comando provinciale dei Vigili del Fuoco.

 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.