Il maltempo uccide ancora: due donne morte in Maremma

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:45

Ancora morti per il maltempo in Italia. Dopo il dramma di Genova, piogge torrenziali ed esondazioni stanno colpendo duramente la Toscana, in particolare la Maremma. E il bilancio è drammatico: due anziane donne sono morte nella loro auto travolta dalle acque del torrente Elsa esondato nella zona fra Albinia e Manciano.  Il comune di Orbetello ha avvisato, via sms, gli abitanti chiedendo loro di spostarsi ai piani alti delle abitazioni, e ha deciso di evacuare, a scopo precauzionale tramite un servizio di avviso casa-casa, le famiglie delle zone particolarmente a rischio di Polverosa, Aunti, Alberone e Priorato. I vigili del
fuoco hanno tratto in salvo altre nove persone colpite da ipotermia. Traffico bloccato per ore sull’Aurelia, tra Orbetello e Albinia, dopo la ‘bomba d’acqua’ abbattutasi nella zona nel pomeriggio di ieri.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.