LUNEDÌ 02 DICEMBRE 2019, 16:11, IN TERRIS

MARCHE E ABRUZZO

Colpo alla mala nigeriana: 8 arresti

L'operazione della Polizia di Teramo che ha portato allo smantellamento di una grossa organizzazione criminale

MANUELA PETRINI
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Agente della Squadra mobile della polizia di stato - immagine di repertorio
Agente della Squadra mobile della polizia di stato - immagine di repertorio
N

ella giornata dedicata all'abolizione della schiavitù, la Polizia di Teramo ha portato a termine una vasta operazione con la quale ha smantellato una grossa organizzazione criminale dedita al traffico di esseri umani, sfruttamento della prostituzione e riciclaggio internazionale di soldi. Le manette sono scattate ai polsi di otto persone di nazionalità nigeriana


L'indagine

L’operazione “The Travellers”, coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia de L’Aquila e svolta alle prime ore del 2 dicembre dalle Squadre Mobili di Teramo, Ascoli, Fermo, Macerata e dal Reparto Prevenzione anticrimine di Pescara, ha eseguito i provvedimenti emessi dal Gip dell’Aquila. Gli arrestati risiedono a Fermo, Civitanova Marche, San Benedetto, Martinsicuro, Porto Sant’Elpidio, Corropoli e Castiglione dei Pepoli nel Bolognese. Due di loro sono stati fermati all’aeroporto di Fiumicino e al casello di Teramo dell’A24. Uno dei fermati risulta, al momento, irreperibile. Le due persone fermate all'aeroporto di Fiumicino sono stati trovati in possesso di circa 400 mila euro. Si pensa però - visto che in un anno sarebbero tornati in Nigeria almeno un centinaio di volte - che il giro d'affari abbia raggiunto i 7,5 milioni di euro


Il modus operandi

"Le indagini sono iniziate più di un anno e mezzo fa e già nel mese di luglio avevano portato all'esecuzione di una misura applicativa di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di 4 donne di nazionalità nigeriana per i reati di tratta di esseri umani, sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione, favoreggiamento e sfruttamento dell'immigrazione clandestina, di 12 giovani donni nigeriane, esercitanti il meretricio giornalmente sulla Bonifica del Tronto, dopo essere giunte in Italia con la promessa di un lavoro migliore, previa sottoposizione in patria a un rito wodoo, salvo poi essere costrette a prostituirsi per pagare il debito contratto con il viaggio", spiega a In Terris la dirigente della squadra mobile di Teramo e vicequestore aggiunto, la dott.sa Roberta Cicchetti. Con le otto misure di custodia cautelare in carcere di oggi, spiega, è stata smantellata un'organizzazione criminale, fatto che ha permesso di capire come veniva movimentato, e quale era la destinazione finale, del denaro guadagnato dalle dodici ragazze costrette a prostituirsi sulla bonifica del Tronto. "L'organizzazione aveva basi a Teramo, Fermo, Martinsicuro, Ascoli Piceno e Macerata, fondamentalmente riciclavano verso la Nigeria i proventi dello sfruttamento della prostituzione. Li riciclavano e autoriciclavano transnazionalmente attraverso viaggi in aereo in Nigeria, i soldi venivano abilmente occultati nei bagagli al seguito - spiega la dirigente della squadra mobile -. Il sistema utilizzaro per far arrivare ai vertici delle organizzazione criminali questi soldi, è quello dell'hawala. Il committente che ha necessita di far arrivare a un destinatario che si trova in Nigeria il denaro, si rivolge agli 'associati' che si trovano qui nel nostro territorio e chiede la possibiltà di ricevere subito dei soldi. L'associato telefona ai referenti in Nigeria, riferendo di aver ricevuto la somma dal committente e quindi, su base fiduciaria, il referente in Nigeria, lo dà al destinatario. I soldi anticipati dall'hawaladar nigeriano, gli vengono poi restituiti dall'hawaladar che si trova in Italia, in seguito dei viaggi che vengono effettuati". 

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Lazio-Inter 2-1. L'esultanza dei biancocelesti
SERIE A

Lazio da scudetto, l'Inter cede il passo: 2-1

Immobile (rigore) e Milinkovic ribaltano il vantaggio di Young: biancocelesti a - 1 dalla vetta
Hotchner ed Hemingway
LUTTO NEL MONDO DELLA LETTERATURA

Addio al leggendario amico-biografo di Hemingway

E' morto il centenario scrittore e filantropo A. E. Hotchner. Fino all'ultimo ha scritto a mano i suoi romanzi malgrado...
Giuseppe Conte
POLITICA

Conte ai renziani: "Non cerchiamo nuove maggioranze"

Palazzo Chigi smentisce il rimpiazzo di Italia Viva: "Il premier pensa solo all'Agenda 2023". Ma i dem incalzano
Il Papa all'Angelus
ANGELUS

Il Papa: "Chi non ama il prossimo uccide sé stesso"

Il Santo Padre ricorda che "chi fa la guerra cede alle tentazioni e alle passioni: non è protagonista della propria...
Il treno deragliato a Ospedaletto
LODI

Treno deragliato, via alla rimozione dei Frecciarossa

Iniziate le operazioni sulla tratta di Ospedaletto Lodigiano. L'incidente è costato la vita ai due macchinisti
Diamond Princess
L'EPIDEMIA

Coronavirus, un volo per gli italiani della Diamond

Di Maio annuncia un'operazione di rimpatrio per i 35 connazionali a bordo della nave in quarantena in Giappone
Atalanta-Roma 2-1. Palomino e Castagne contrastano Edin Dzeko - Foto © Twitter
SERIE A

La Roma è sparita, l'Atalanta blinda la Champions

Grande vittoria per la Dea con Palomino e Pasalic che rimontano la rete di Dzeko: 2-1 e +6 sui giallorossi, al terzo k.o. di...
Padre Spadaro, il card. Tagle e la presidente Enoc al Bambin Gesù
LA CONFERENZA

La speranza negli occhi dei piccoli

Al Bambino Gesù presentato il libro di Papa Franceso "I bambini sono speranza". Card. Tagle: "Aria fresca...

La guerra dei buoni pasto

Quella dei buoni pasto è una delle tante guerre dimenticate in atto nel nostro Paese. Anche se la tecnologia...

La preghiera è nulla senza il perdono

La pienezza della legge è l'amore. Gesù non è venuto ad abolire i comandamenti, ma a dare...
A sinistra: Elena Tomei
L'INTERVISTA

Asperger, Elena: a chi mi considera anormale dico "me ne frego"

Per la Giornata mondiale della Sindrome di Asperger, l'intervista di Interris.it a Elena Tomei: "Per me mai un...
La droga scoperta nel portabagagli
ROMA | GRANDE RACCORDO ANULARE

Nascondeva la droga in auto: sequestrati 56 kg di hashish

Scoperti nel portabagagli due doppifondi con 2,5 kg di marijuana. Romano nei guai
Test per il coronavirus
EPIDEMIA

Niccolò negativo al test del Coronavirus

Un morto in Francia, è il primo caso fuori dall'Asia. Primo caso di contagio in Egitto
Un iceclimber sulla cascata di ghiaccio Carpe Diem
VAL VISDENDE | BELLUNO

Precipita da una cascata di ghiaccio

Morto un iceclimber austriaco di 56 anni, salva la compagna
La manifestazione 5 Stelle a Roma
ROMA

I 5 Stelle in piazza contro i vitalizi

Di Maio: "Difenderemo Bonafede e sua riforma". Gli organizzatori: "Siamo 10mila persone"
Aurora Grazini
MONTEFIASCONE | VITERBO

Dimessa dopo controlli in ospedale, muore a 17 anni

Nella giornata di venerdì era andata al pronto soccorso per problemi respiratori