Gli aneddoti su Ennio Morricone raccontati dal maestro Francesco Lanzillotta…e tanto altro

Il noto maestro d'orchestra si racconta e descrive i momenti intensi della sua carriera musicale nel salotto live di Paolo Notari

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:02

“Volevo vivere di musica e con passione e dedizione ci sono riuscito”. Lui è il maestro Francesco Lanzillotta ed è uno dei più importanti direttori nel panorama musicale italiano. Negli ultimi anni ha diretto nei principali teatri italiani, fra i quali Teatro La Fenice di Venezia, Teatro San Carlo di Napoli, Teatro Verdi di Trieste, Teatro Filarmonico di Verona e Teatro Lirico di Cagliari.

 Oggi è Direttore Principale Ospite del Teatro dell’Opera di Varna in Bulgaria, dove ha diretto produzioni quali Cavalleria Rusticana, Pagliacci, Le nozze di Figaro, La bohème, Tosca, La Traviata, Carmen.
“Ho cominciato sin da piccolo. Avevo sei anni quando ho cominciato a suonare il violoncello e da lì non ho mai smesso” ha dichiarato Lanzillotta emozionato. Il maestro ha preso parte al salotto di Paolo NotariCon piacere che come ogni sabato è on-line sui canali social di In Terris. “La mia vita è un continuo viaggiare e tanti mi chiedono come faccia. É una vita che sembra completamente folle ma in realtà è solo il meraviglioso mondo della musica“.

Passione e dedizione, oltre che una grande amicizia con Ennio Morricone. Tanti aneddoti e racconti musicali nel format di successo di Paolo Notari.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.