RIMANE INCASTRATO NELL’AUTO CHE TENTA DI RUBARE: ARRESTATO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:05

Chi la fa l’aspetti. E’ un vecchio proverbio popolare che però ben si adatta al caso di un ladro ad Adelaide, una città dell’Australia. Le forze dell’ordine della città hanno ricevuto la segnalazione di due persone che armeggiavano con fare sospetto intorno ad un’automobile, presumibilmente per rubarla. Come da prassi, una pattuglia è subito partita per andare a controllare la situazione, ma gli agenti al loro arrivo hanno trovato una “sorpresa”. Infatti hanno trovato un uomo di 53 anni, di cui non sono state rese note le generalità, che cercava di nascondersi all’interno del veicolo.

Il Lupin australiano – un po’ più maldestro dell’originale – per aprire la macchina aveva forzato la serratura, ma dopo essere salito a bordo e aver chiuso lo sportello, si è reso conto che le portiere erano rimaste bloccate e non è riuscito a scendere, neanche quando si è reso conto che la polizia stava arrivando e così è stato arrestato. Controllando meglio i dintorni di dove l’aspirante ladro stava cercando di mettere a segno il furto, gli agenti sono riusciti ad arrestare anche il suo complice: l’uomo invece di fuggire si era nascosto dietro una siepe.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.