MARTEDÌ 11 GIUGNO 2019, 00:04, IN TERRIS

INDECENZA

Napoli, fanno il bagno nella fontana a due passi dal mare

Decine di persone si sono "rinfrescate" nella struttura di Rotonda Diaz

GIUSEPPE CHINA
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
E'

lo scempio al quale siamo costretti ad assitstere ogni volta che inizia la bella stagione. Ai primi caldi le fontane delle città italiane vengono trasformate, da turisti stranieri e connazionali, in piscine. E sembra che non ci sia niente da fare per arginare ed estirpare un'usanza, senza mezzi termini, incivile. Le ultime notizie sulla cafonata in questione arrivano da Napoli, per la precisione da Rotonda Diaz. Qui però secondo i testimoni nel fine settimana scorso si sarebbe passato ogni limite, visto che non si tratta di un caso isolato. Ma si può serenamente affermare, senza alcun timore di essere smentiti, che la fontana è diventata una piscina comunale. Per fortuna qualcuno ha gridato allo scandalo. "Riteniamo indegno - ha detto il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli - il comportamento di alcuni incivili che, approfittando del primo sole, hanno trasformato le fontane della rotonda Diaz in delle piscine, calandosi all'interno delle vasche per fare il bagno. Abbiamo appreso di questo fenomeno indecente da un video che ci è stato inoltrato. Ci chiediamo cosa spinga queste persone ad assumere comportamenti così assurdi quando il mare è solo a pochi metri". Già con il mare a pochi metri, un aggravante da tenere ben presente.  


I precedenti

Come detto bisogna riconoscere che chi si tuffa in una città di mare ha un comportamento ancora più inqualificabile di coloro che lo fanno in un posto lontano da spiagge e ombrelloni. Uno dei casi più recenti risale a poche settimane fa, quando a Milano nella centralissima Piazza del Liberty, una turista straniera si è tuffata completamente nuda nella fontana a pochi passi dal Duomo. La ragazza in seguito ha dichiarato. "Non pensavo che fosse vietato". C'è anche chi ha osato ancor di più, imitando la celebre scena del film "La dolce vita". Infatti un turista statunitense ha fatto il bagno nella Fontana di Trevi. Chiaramente beccato, gli è stata fatta una multa da 450 euro. Pochi.  

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
MIGRANTI

La Ocean Viking salva 92 persone, tra loro minori non accompagnati

Le operazioni di soccorso a 30 miglia nautiche dalla costa della Libia
Cina, persone contagiate da coronavirus
EMERGENZA SALUTE

Virus misterioso, la Cina allarga il cordone sanitario

Quattro casi confermati in Australia, tre in Francia. Nel Regno Unito si cercano 2.000 persone recentemente rientrate dalla Cina
TERREMOTO

Turchia: sisma magnitudo 6.8. Morti e feriti

Diverse persone, almeno 30, sarebbero intrappolate sotto le macerie
SOS DEI COLTIVATORI

Dazi, -7,7% di esportazioni italiane negli Usa

Il pesante impatto economico della guerra commerciale di Donald Trump sull'agroalimentare Made in Italy. I contraccolpi del...
CONTRO IL DEGRADO CAPITALE

A salvaguardia della Fontana di Trevi

Oltre all'installazione della barriera protettiva, saranno controllate anche le vie d'accesso in funzione...
ANTISEMITISMO

"Qui ebrei" scritta choc sulla casa di un'ex deportata

A pochi giorni dal 70esimo anniversario dalla liberazione dei lager ancora un gesto antisemita
OMICIDIO SACCHI

Ecco perchè anche Anastasiya andrà a processo

Giudizio immediato per i sei indagati nell'inchiesta sull'omicidio di Luca Sacchi. Tra questi i due autori materiali...
GERMANIA

Sparatoria a Rot am See, 6 morti

Tragedia in una piccola città tedesca, dove un uomo armato ha aperto il fuoco in un edificio. Preso il killer
USA

Houston, esplosione in un palazzo

Ancora non è noto se ci siano vittime o feriti, così come sono ignote le cause dell'esplosione
PARLAMENTO EUROPEO

"Serve una task force Ue contro la tratta"

A Bruxelles, nella giornata di approfodimento sulla prostituzione coatta e il traffico di esseri umani, l'appello di don Aldo...
Locuste in Africa
KENYA, ETIOPIA E SOMALIA

Emergenza locuste in Africa: milioni di bimbi rischiano la fame

Save the Children: "In un giorno possono mangiare la stessa quantità di cibo di 90 mln di persone"
EMERGENZA SALUTE

Coronavirus, la Cina blocca i trasporti pubblici

Sono oltre 40 milioni i cittadini coinvolti. Chiusa parte della Muraglia cinese
SAN FRANCESCO DI SALES

"Le menzogne spogliano l'uomo di dignità"

Nel messaggio per la 54° Giornata mondiale delle comunicazioni sociali, il Papa mette in guardia dalla "falsificazione...
Maltrattamenti in asilo - immagine di repertorio
ROMA

Maltrattavano bimbi, arrestate due maestre

Gli episodi di violenza in una scuola dell'infanzia alle porte della Capitale