Da Finale Ligure a Milano, passeggeri con l’ombrello: piove in treno

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:04

Doveva essere un viaggio tranquillo, ma i passeggeri del treno regionale delle 14:32, partito da Finale Ligure e diretto a Milano, sono stati costretti a trascorrere la loro permanenza nelle carrozze con l’ombrello aperto a causa della pioggia. Sì, un vero e proprio acquazzone dovuto al condizionatore rotto.

Un post virale

Il viaggio è stato raccontato da una passeggera che ha condiviso il video sui social. Nel video si vede bene come nel vagone, talmente affollato di gente, lo spazio sia talmente poco da non permettere ai pendolari di spostarsi, costringendoli così a bagnarsi. Un viaggio durato quasi tre ore, dove pendolari e turisti, sbigottiti, sono stati costretti a inventarsi ogni tipo di espediente per sfuggire alla pioggia a intermittenza dentro al vagone del treno.

Passeggeri con l’ombrello

“Si bagnano teste schiene, pantaloni e libri aperti. I pendolari provano a tappare con dei fazzolettini i punti da cui esce l’acqua. Alcuni si alzano in piedi cercando di sfuggire alla doccia, ma anche il pavimento della carrozza è completamente bagnato” racconta l’autrice del video diventato virale in pochissimo tempo. L’acqua cade dalla parte superiore del vagone. Dopo Arquata l’aria condizionata viene finalmente spenta, ma la situazione non cambia. Anzi, la pioggia diventa tropicale. Al termine del viaggio, la pendolare sottolinea il messaggio che si sente in carrozza: “Trenitalia ringrazia per averci scelto“.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.