Bolivia: autobus precipita in un burrone, è strage. Morti anche 3 bimbi

Un autobus per il trasporto di passeggeri è uscito di strada ieri pomeriggio nel dipartimento di Cochabamba precipitando in una scarpata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:30

Terribile tragedia automobilistica in Bolivia, Stato sudamericano attraversato dalla grande catena montuosa delle Ande. Un autobus per il trasporto di passeggeri è uscito di strada ieri pomeriggio nel dipartimento di Cochabamba precipitando in una scarpata. Nel disastro, sono morte almeno 23 persone; 13 i feriti. Fra le vittime vi sono anche tre bambini di uno, due e sei anni. Lo scrive il quotidiano El Deber di Santa Cruz de la Sierra riportato da Ansa.

Le cause della caduta dell’autobus

Secondo una prima ricostruzione dell’incidente offerta dalla polizia stradale, l’automezzo si sarebbe spostato su un fianco della strada per lasciar passare un veicolo più veloce quando il manto laterale della carreggiata ha ceduto. L’autobus è quindi precipitato nel vuoto per 400 metri, schiantandosi nel fondo del burrone con la morte immediata di un gran numero dei suoi passeggeri. L’autista, indicano i media boliviani, è sopravvissuto all’incidente ed è gravemente ferito.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.