GOOGLE SI “EVOLVE”, ECCO IL NUOVO LOGO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:54

Il logo di Google si è evoluto. Dal 1998 ad oggi, sono stati vari i restyling che il marchio ha subito, ma sempre mantenendo i caratteristici colori blu, rosso, giallo e verde. La novità è stata comunicata con un Doodle creato per l’occasione e che da ieri, sta sorprendendo i molti fruitori del colosso della ricerca web.

“Pensiamo che la novità di oggi rifletta tutti i modi in cui Google lavora per voi, dalla Ricerca a Google Maps, passando per Gmail, Chrome e altri prodotti. Abbiamo preso il meglio di Google (la semplicità, la linearità, i colori, la sua natura giocosa) e lo abbiamo rielaborato non solo per la Google di oggi, ma anche per quella del futuro – si legge in un post pubblicato sulla pagina ufficiale -. Abbiamo preso il logo e il brand di Google e li abbiamo ripensati per un mondo sempre connesso attraverso un numero crescente di dispositivi e di modalità di input diversi tra loro”.

Si tratta del cambiamento più importante dal 1999, ossia da quando Google ha adottato il logo che, con pochissimi ritocchi è arrivato fino a oggi, con i consueti colori blu, rosso, giallo e verde, e senza il punto esclamativo. Inoltre le modifiche che negli anni sono state apportate, raccontano anche l’evoluzione della grafica. Dal carattere bordato e ombreggiato, in rilievo, si arriva a una semplificazione sempre più definita. Il logo di Google è tra i più riconosciuti al modno e il valore del suo marchio è di 44,3 miliardi di dollari, secondo Forbes, preceduto nella graduatoria, soltanto da Apple.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.