MERCOLEDÌ 29 LUGLIO 2015, 000:25, IN TERRIS

ARRIVA WINDOWS 10: ADDIO A INTERNET EXPLORER

REDAZIONE
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
ARRIVA WINDOWS 10: ADDIO A INTERNET EXPLORER
ARRIVA WINDOWS 10: ADDIO A INTERNET EXPLORER
Microsoft rivoluziona il mondo dell'informatica con il nuovo sistema Windows 10. Oggi, a quasi trent'anni dalla prima versione del sistema più utilizzato al mondo, viene lanciato il nuovo sistema operativo. Diverse novità saranno offerte da ora in poi agli utenti, a partire dal ritorno del menù Start in formato esteso; nell'ultima versione questa grave mancanza non è piaciuta quasi a nessun acquirente che lamentava la mancanza di un menù riassuntivo di ciò che era presente all'interno del pc, con il conseguente calo delle vendite. La caratteristica principale del nuovo sistema è l'assistente vocale Cortana, cioè l'equivalente di Siri di Apple. Su tablet e pc consente la ricerca vocale di file salvati, impara nel tempo e si adatta alle nostre esigenze e richieste.  Con il nuovo browser, chiamato Edge, che manderà, finalmente, in pensione Internet Explorer, si possono fare ricerche direttamente dalla pagina web: basta sottolineare una parola e appariranno le informazioni prese dalla rete. I testi possono anche essere salvati per la lettura offline.

L'azienda di Bill Gates, ha deciso di puntare anche si Continuum, una funzione che permette di usare le app su ogni dispositivo Windows 10: pc, tablet e smartphone. Diventa unico anche lo store da cui si possono scaricare app, giochi, film e libri. Il sistema di riconoscimento biometrico Hello manda in pensione la password: ora è possibile entrare in Windows 10 facendo la scansione del volto, dell'iride o dell'impronta digitale. Microsoft ha pensato anche al divertimento: è infatti possibile giocare in streaming attraverso la rete wi-fi domestica su tablet e pc. È possibile anche giocare online su dispositivi diversi, non importa se Xbox, computer, pc o tablet.

Non ci saranno problemi per gli utenti che già possiedono una versione originale di Windows. Basterà semplicemente effettuare l'upgrade, disponibile in internet e gratuito entro il primo anno, per poter scaricare i file necessari all'installazione dell'aggiornamento, che ricalcherà graficamente la versione posseduta. I nuovi utenti avranno a disposizione alcune tabelle che la Microsoft ha messo a disposizione sul suo sito web per scegliere e acquistare la versione che meglio si adatta alle proprie esigenze. Il sistema sarà presto in vendita anche si dvd e chiavetta usb.
Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
La nave Ocean Viking
MIGRANTI

Intesa raggiunta: Ocean Viking attracca a Malta

Il premier maltese ne dà l'annuncio via Twitter: i 356 naufraghi saranno redistribuiti in altri 6 Paesi
Pupi Avati
CINEMA

Ecco “Il signor diavolo” di Pupi Avati

Il regista cattolico trasforma in film il suo libro sulla presenza del male
 Alexei Navalny
RUSSIA

Mosca: rilasciato il dissidente Alexei Navalny

Era stato arrestato sotto casa lo scorso 24 luglio
Il viadotto crollato
ANCONA

Crollo cavalcavia A14: Procura, 22 a processo

Richiesta per 18 persone e 4 società; l'udienza preliminare si terrà il 9 dicembre
Donald Trump

La Groenlandia, gli europei e gli americani

Donald Trump non si recherà più in visita di Stato nel regno di Danimarca. Infatti il Tycoon presidente,...
La corona del Rosario

Avere con sé il Rosario non è mai peccato

Un simbolo che esula da ogni connotazione che non abbia a che fare con la fede e la preghiera