FA PIPI’ DAVANTI CASA DI UN ANZIANO E POI LO PICCHIA

337
anziano

Era un tranquillo pomeriggio d’estate per Derek Laidlaw, un pensionato settantenne del Regno Unito. Poi è stato brutalmente picchiato per aver chiesto a un uomo di smettere di urinare contro il muro della casa della sua compagna. Il fatto è successo a Oldham, Great Manchester. La vittima è stata ricoverata con profonde ferite al volto e numerosi ematomi presenti su tutto il suo corpo.

Secondo la ricostruzione degli inquirenti, l’aggressore lo ha sbattuto prima contro un muro, poi ha iniziato a picchiarlo e non si è fermato nemmeno quando l’anziano è crollato a terra senza difese. E avrebbe continuato se in quella strada non fosse passato un cittadino che lo ha spinto via, mettendolo in fuga. L’ambulanza, intervenuta sul posto grazie alla telefonata del passante, è subito intervenuta.

La polizia ha deciso di diffondere la foto del volto martoriato del signor Laidlaw. Gli agenti sono alla ricerca di un uomo fra i 40 e i 50 anni, muscoloso, occhi e capelli scuri, vestito di nero al momento dell’aggressione. “Spero che diffondendo questa fotografia la gente si renda conto delle reale entità delle ferite inferte a Derek e decida quindi di lavorare insieme a noi per assicurare il suo aggressore alla giustizia”, hanno affermato dalla centrale. Le ricerche continuano.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS