IRAN: L’INCREDIBILE HULK ARRUOLATO CONTRO L’ISIS Sajad Gharibi, star del body building e campione di sollevamento pesi, andrà in Siria per aiutare le truppe di Assad

900
Sajad Gharibi

Centocinquantachili per 175 centimetri di altezza. Un armadio a muro che si è, giustamente, guadagnato il nomignolo di “Incredibile Hulk”. Si tratta di Sajad Gharibi, campione di sollevamento pesi e bodybuilder iraniano. Un eroe per il Paese degli ayatollah che ora sarà arruolato per combattere l’Isis in Siria insieme alle truppe di Assad. L’annuncio è stato dato dallo stesso atleta tramite il suo profilo Instagram.

Sajad Gharibi è diventato in brevissimo tempo un’autentica star del web: il suo account  è infatti passato da 60mila a oltre 140mila follower. Le sue prove da “ercole persiano” hanno fatto il giro del mondo: sempre sui social, il bodybuilder ha raccontato di aver “temprato” i suoi pugni coprendoli di carboni ardenti e sabbia calda per renderli meno sensibili al dolore.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS