DELITTO DELLA MAGLIANA, CONFERMATO IL FERMO PER PATUANO. ECCO IL VIDEO DELL’AGGRESSIONE Convalidato il fermo per il killer di Sara di Pierantonio. La ragazza sarebbe stata aggredita, tramortita, strangolata e poi bruciata

563

Dopo l’interrogatorio di garanzia in carcere, il gip di Roma ha convalidato il fermo di Vincenzo Paduano, il giovane che ha confessato di aver ucciso l’ex fidanzata Sara Di Pietrantonio. Contestualmente il magistrato, accogliendo le richieste della procura, ha emesso l’ordinanza di custodia cautelare in carcere per omicidio volontario premeditato e stalking Intanto, nell’istituto di medicina legale La Sapienza è in corso l’autopsia su Sara.

“E’ stato un momento. Ora ho paura”, avrebbe detto Paduano a chi ha avuto modo di parlare con lui qualche istante in carcere. Il 27enne si trova in una cella singola del carcere romano di Regina Coeli ed è sorvegliato a vista 24 ore su 24. Secondo quanto starebbe emergendo dall’autopsia in corso nell’istituto di medicina legale della Sapienza Sara sarebbe stata aggredita, tramortita e strangolata prima di essere data alle fiamme. Resta da capire se il decesso sia avvenuto a casa dell’asfissia o successivamente.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS