ALDO, GIOVANNI E GIACOMO: IL TRIO FESTEGGIA 25 ANNI I comici porteranno il loro spettacolo-festa in giro per l'Italia

643
aldo, giovanni e giacomo

Aldo, Giovanni e Giacomo, il trio comico che ha fatto ridere milioni di italiani, festeggiano 25 anni di carriera e lo fanno sul palco, con uno spettacolo-festa che vuole essere un omaggio a questo mezzo secolo di unione. “La nostra prima volta fu una domenica del novembre ’91, in un localino a Verghera Samarate – ricordano i tre -Giacomo aveva una gamba rotta ed entrò in scena con tutta la carrozzina. Sulla ruota facevamo la Ruota della fortuna”.

Da allora, i successi sono stati davvero tanti: film che hanno sbancato al botteghino, spettacoli teatrali in tutta Italia, riconoscimenti e, soprattutto, l’affetto del pubblico, che li segue con entusiasmo da tutti questi anni. “25 anni? Sono tantissimi – dice per tutti e tre Giacomo – Ma a riguardarci oggi, avevamo un’energia folle. Era davvero molto probabile che ce l’avremmo fatta”.

”The best of Aldo, Giovanni e Giacomo – Live 2016”, questo il nome dello spettacolo – vedrà la partecipazione di tanti artisti, amici del trio di comici: Silvana Fallisi, la musica dal vivo dei Good Fellas e la regia di Arturo Brachetti. Lo spettacolo andrà in scena  l’8 marzo a Vigevano (PV), da dove partirà la tournée che vedrà i comici recitare nei palazzetti dello sport di tutta Italia e anche all’estero. Il palco sarà allestito come un Luna Park, e vedrà susseguirsi numerosi sketch. compresi quelli che li hanno resi celebri, come quelli della Montagna, I Gemelli, la Scuola di Polizia, il Viaggio e il Bancomat, pezzi diventati ormai dei classici della comicità italiana.

Per quanto riguarda il futuro, invece, il trio promette una sorpresa per i suoi fan: ”c’è un’idea per un docu-film, ma ci piacerebbe anche tornare in tv, magari con una serie nostra”.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS