UN SORRISO PER TUTTI: A MILANO ARRIVA L’ODONTOIATRIA SOCIALE La nuova Dental Clinic del San Raffaele consentirà anche ai meno fortunati di avere cure dentistiche

747
dentista

All’ospedale San Raffaele di Milano arriva l’odontoiatria sociale. Curare il sorriso di tutti, anche di chi fatica a permettersi il dentista, è infatti la missione della nuova Dental Clinic presentata oggi dall’Irccs di via Olgettina durante l’inaugurazione del nuovo Dipartimento di odontoiatria. Diretto da Enrico F. Gherlone, presidente del Corso di laurea magistrale in odontoiatria e protesi dentaria all’università Vita Salute, il Dipartimento ospiterà l’attuale servizio di odontoiatria da sempre attivo a pagamento, affiancato dalla Dental Clinic rivolta anche alle fasce più deboli. Da gennaio – annuncia l’Istituto del gruppo ospedaliero San Donato – la Dental Clinic avvierà sia l’attività in convenzione con il Servizio sanitario nazionale per le categorie di pazienti previste dalla legge, sia un nuovo servizio di odontoiatria sociale a disposizione dei pazienti meno abbienti che non possono accedere alle cure tramite il Ssn.

“A fianco della solvenza pura e dell’attività Ssn abbiamo studiato un servizio con una solvenza calmierata che possa offrire le cure odontoiatriche alla gran parte dei cittadini”, afferma Gherlone che da anni sostiene la necessità di venire incontro alle categorie più deboli, perché “il nostro compito – precisa – è quello di garantire e tutelare la salute del cittadino con tutti i mezzi a nostra disposizione”. Su questo tema lo specialista è attivo nel gruppo di lavoro in Regione Lombardia ed è stato promotore del Patto sull’odontoiatria sociale tra ministero della Salute e libera professione. A partire da fine novembre sarà possibile prenotare le prestazioni Ssn e con tariffa calmierata. Per accedere a queste ultime, i pazienti dovranno presentare il modello Isee che certifichi un reddito non superiore a 11.500 euro. Nel nuovo Dipartimento sono disponibili tutte le discipline odontoiatriche: dalla chirurgia orale avanzata, implantare e riabilitativa, all’odontoiatria infantile, all’ortodonzia e alla paradontologia.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS