Vangelo del giorno

Gesù piange alla vista di Gerusalemme. Il commento di mons. Angelo Spina

Dal Vangelo secondo Luca Lc 19,41-44

In quel tempo, Gesù, quando fu vicino a Gerusalemme, alla vista della città pianse su di essa dicendo: «Se avessi compreso anche tu, in questo giorno, quello che porta alla pace! Ma ora è stato nascosto ai tuoi occhi. Per te verranno giorni in cui i tuoi nemici ti circonderanno di trincee, ti assedieranno e ti stringeranno da ogni parte; distruggeranno te e i tuoi figli dentro di te e non lasceranno in te pietra su pietra, perché non hai riconosciuto il tempo in cui sei stata visitata».

redazione

Recent Posts

San Beda il venerabile, sacerdote benedettino e dottore della Chiesa

San Beda il venerabile, sacerdote benedettino e dottore della Chiesa, Northumbria (Inghilterra), 672-673- Jarrow (Inghilterra),…

25 Maggio 2024

“Lasciate che i bambini vengano a me” Il commento di mons. Angelo Spina

Dal Vangelo secondo Marco Mc 10,13-16 https://www.youtube.com/watch?v=ly3o_XVnlsM   In quel tempo, presentavano a Gesù dei…

25 Maggio 2024

Social housing: a supporto della marginalità

Social housing per l'offerta di alloggi e servizi abitativi a prezzi contenuti destinati ai cittadini…

25 Maggio 2024

100 anni dal Concilium Sinense: la testimonianza del cardinale Parolin

"Pur rientrando nella categoria giuridica dei concili particolari, quello di Shanghai rivestì indubbiamente un significato…

25 Maggio 2024

L’Atlante dell’Amore: intervista alla psicologa Flaminia Bolzan

Vi sembra di innamorarvi costantemente della persona sbagliata? Di non riuscire a distinguere il vero…

25 Maggio 2024

Fede a azione si abbracciano nel Magistero di pace

"Il conflitto ha qualcosa di labirintico: da un labirinto tu non puoi uscire da solo,…

25 Maggio 2024