News SVEZIA

LUNEDÌ 04 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Altri Paesi europei riconoscono Guaidò

Per Francia, Svezia, Gb e Spagna è lui il presidente. Mosca non ci sta

EDITH DRISCOLL
Juan Guaidò
S
empre più Paese occidentali stanno riconoscendo Juan Guaidò quale legittimo presidente ad interim del Venezuela.  Francia e Spagna "Consideriamo che oggi il presidente dell'Assemblea Nazionale, Juan Guaidò, la cui legittimità è perfettamente riconosciuta, sia abilitato a convocare le elezioni presidenziali" ha detto all'emittente di stato France Inter il ministro degli Esteri, Jean-Yves Le Drian. "Sembra chiaro a tutti,...
MERCOLEDÌ 16 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Vietata la targa con il nome di Gesù: "è offensivo"

Funzionari svedesi hanno impedito a un uomo di inserirlo al momento dell'immatricolazione

REDAZIONE
Cattedrale di Staccolma
T
empi duri per i cristiani in Svezia. Funzionari svedesi avrebbero respinto la richiesta di un uomo di inlcudere le parole "Cristo" o "Gesù" sulla targa della sua automobile, sostenendo che ciò avrebbe potuto "arrecare offesa" a coloro che non aderiscono al cristianesimo. Nel Paese è possibile personalizzare la targa della propria auto. Come riferisce il quotidiano scandinavo The Local, un uomo di nome Cesar Kisangani Makombe avrebbe...
MERCOLEDÌ 02 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Inizia l'era dell'uomo cyborg

Microchip sottopelle: è boom di operazioni in Svezia. Libertà sacrificata sull'altare della comodità

FEDERICO CENCI
Microchip sottopelle
"L
a libertà è schiavitù". Un ossimoro: verrebbe da definire così uno dei motti che compaiono sui manifesti di propaganda che ritraggono il Grande Fratello nel celebre romanzo distopico "1984" di George Orwell. Lo scrittore inglese immagina un mondo suddiviso tra tre potenze totalitarie in costante guerra tra loro, impegnate a sottomettere i cittadini anche attraverso un bombardamento di messaggi tesi a condizionare i comportamenti facendo credere che...
GIOVEDÌ 06 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Al via i negoziati sullo Yemen

L'inviato Onu Griffiths: "Lavoriamo per un accordo". Ma il dialogo tra le parti è difficile

LUANA POLLINI
Martin Griffiths, inviato Onu in Yemen
A
l via in Svezia i negoziati per la pace in Yemen. "Non è stato facile portare tutte le parti al tavolo", ha detto l'inviato delle Nazioni Unite nel Paese arabo, Martin Griffiths, aprendo i lavori in cui è stato definito l'accordo sullo scambio di prigionieri tra le forze filo-governative e i ribelli houthi. Al lavoro "Lavoreremo nei prossimi giorni per raggiungere un accordo che allevi la sofferenza degli yemeniti", ha aggiunto il...
MARTEDÌ 02 OTTOBRE 2018, IN TERRIS

A Kristersson l'incarico di formare il governo

Starà al leader dei conservatori tentare di costruire una maggioranza non consegnata dalle elezioni del 9 settembre

REDAZIONE
Ulf Kristersson
S
arà Ulf Kristersson, leader dei conservatori, a sobbarcarsi l'onere di formare il nuovo governo svedese. Dal 9 settembre scorso, giorno delle elezioni nazionali, il Paese non ha un esecutivo, uscito senza vincitori dalla tornata elettorale e alle prese con uno stallo che ha messo in evidenza l'incertezza politica che ha accompagnato la Svezia in avvicinamento alle elezioni. Perfetta parità fra Centrodestra e Centrosinistra, i due blocchi maggiori, arrivati anch'essi...
LUNEDÌ 10 SETTEMBRE 2018, IN TERRIS

Sd non sfonda, trionfa l'incertezza

La destra di Akesson si ferma al 17,7%. Tengono i socialdemocratici. Rebus governo

FRANCESCO VOLPI
Akesson, leader di Sd
L'
'esito del voto in Svezia è il trionfo dell'incertezza. La destra di Sd cresce ma non sfonda (17,7%), i socialdemocratici restano il primo partito (28,3%) ma perdono consensi rispetto al 2014, mentre i moderati si attestano al 19,7%. E ora il prossimo governo diventa un rebus.  In crescita Netta, invece, l'affermazione dei piccoli partiti. In primis gli ex comunisti, Sinistra, che si sono aggiudicati l'8%. Bene anche il partito di centrodestra, Centro, e i...
DOMENICA 09 SETTEMBRE 2018, IN TERRIS

Gli exit-poll, Sd fermi al 18%

I Democratici svedesi di Akesson rallentano. Pari i grandi blocchi. Bene i piccoli schieramenti

REDAZIONE
Svezia al voto
S
embrava una situazione maggiormente favorevole all'ultradestra dei Democratici svedesi  che, stando ai primi exit-poll, sarebbero fermi al 17,7%, più indietro rispetto ai socialdemocratici (28,3% che, se confermato, sarebbe il peggior risultato dal 1908). I dati sono ancora molto provvisori ma, stando a quanto filtrato finora, i piccoli partiti sarebbero stati protagonisti di un exploit, in particolare la Sinistra che avrebbe portato i suoi punteggi al 9,8%, il doppio...
VENERDÌ 07 SETTEMBRE 2018, IN TERRIS

Svezia verso il voto con lo spauracchio Sd

Estrema destra al 20% secondo i sondaggi. Su Facebook appello della sinistra intellettuale

REDAZIONE
Jimmy Akesson, leader di Sd
M
ancano due giorni alle elezioni parlamantari svedesi, le più incerte degli ultimi anni.   Sondaggi Il Paese, che ha in programma anche le elezioni amministrative, viene da una legislatura difficile, con un esecutivo rosso-verde che ha governato con il 43% dei voti, grazie all'alleanza di centro-destra che si è rifiutata di negoziare con Svezia Democratica (Sd, l'acronimo in svedese), terza forza con quasi il 13%. I sondaggi lasciano presagire un quadro...
MERCOLEDÌ 15 AGOSTO 2018, IN TERRIS

Giovani incappucciati danno fuoco a decine di auto

Notte di terrore a Göteborg e in un'altra cittadina: Svezia in balia delle bande di teppisti?

REDAZIONE
Auto incendiate in Svezia
L
e fiamme che a luglio hanno divorato ettari di bosco in Svezia, la notte tra il 13 e il 14 agosto hanno inghiottito 88 automobili nella città di Göteborg. Come riferiscono media locali, si è trattato di una notte terribile, perché anche nella cittadina di Trollhättan si sono registrati scontri: i poliziotti qui sono stati attaccati a colpi di pietra. Ma chi sono gli autori di queste violenze? Gli inquirenti non hanno escluso l’ipotesi che...
MARTEDÌ 07 AGOSTO 2018, IN TERRIS

Nuovo sciopero Ryanair

A rischio cancellazione oltre cento voli, 3500 i passeggeri coinvolti.

REDAZIONE
Un aereo della compagnia irlandese
N
uovo sciopero del personale Ryanair proclamato per venerdì 10 agosto. Continua lo stato di agitazione in cui sono entrati i dipendenti della compagnia irlandese dal luglio scorso con i due scioperi del 25 e del 26. Venerdì prossimo saranno i piloti di Belgio, Irlanda e Svezia ( a cui potrebbero aggiungersi anche quelli di Gran Bretagna, Germania ed Olanda) ad incrociare le braccia: prevista la cancellazione di oltre cento voli che riguarderà oltre 3500 passeggeri. Le...
NEWS
BERGAMO

Due fratelli muoiono durante un bagno nel lago d’Iseo

Non sapevano nuotare, per i carabinieri potrebbe averli inghiottiti una buca sott’acqua. Cinque morti in due giorni
TOSCANA

Ecco gli eredi di giullari e menestrelli

Un festival dedicato ai poeti ambulanti e al repertorio dei cantastorie
MIGRANTI

Open Arms, la polizia nella sede della Guardia Costiera

Ieri l'appello del presidente dell'Europarlamento, David Sassoli, affinché l'Italia consenta lo sbarco

Due punti fondamentali

Siamo finiti in un grande confusione, ed è difficile comprendere quali esiti finali avrà la crisi di...
Peter Fonda in Easy Rider
CINEMA

E' morto Peter Fonda, la star di Easy Rider

L'attore, figlio del grande Henry, aveva 79 anni. Con il film capolavoro del 1969 segnò un'intera generazione

Positivo all’alcoltest chiama il padre, ma è ubriaco anche lui

L’uomo per evitare il sequestro dell’auto si è fatto venire a prendere dai genitori, ma al padre hanno...