News SACERDOTI

VENERDÌ 04 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

La missione di Bergoglio: 40 anni da mentore

Da provinciale dei gesuiti e poi da vescovo ausiliare di Buenos Aires il futuro Pontefice si è sempre occupato di giovani candidati al sacerdozio

GIACOMO GALEAZZI
Jorge Mario Bergoglio
B
uenos Aires, 1979. Sono trascorsi esattamente quattro decenni da un anno determinante nel percorso umano e religioso del futuro Pontefice arrivato sul Soglio di Pietro “quasi dalla fine del mondo”. Jorge Mario Bergoglio, sacerdote dal 1969, termina nel 1979 il  suo mandato di Provinciale dei Gesuiti in Argentina (1973-1979) e partecipa al vertice del Consiglio episcopale latinoamericano per riaffermare il valore della tradizione culturale e religiosa della...
VENERDÌ 26 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Esorcisti uccisi da Satana

DON ALDO BUONAIUTO
C
i sono tanti ciarlatani che nel mondo si presentano come esorcisti di professione, proprio come se fare l’esorcista fosse un mestiere. Parliamo di truffatori che si pubblicizzano senza ritegno, anche in molti media locali, adescando gente debole o disperata che spesso cerca una soluzione immediata alle proprie tragedie. Troppi ignorano che l’esorcismo è invece una preghiera solenne, di certo non semplice, che viene rivolta al Signore come invocazione straordinaria da un...
MARTEDÌ 05 MARZO 2019, IN TERRIS

Il ricordo della prima donna ordinata sacerdote

Il 25esimo anniversario è stato celebrato a Lambeth Palace, residenza dell'arcivescovo Welby

REDAZIONE
Uno dei momenti della cerimonia a Lambeth Palace
L
a scorsa settimana la Chiesa anglicana ha celebrato i venticinque anni dall'ordinazione della prima donna al sacerdozio. L'evento si è tenuto a Lambeth Palace, residenza dell'arcivescovo di Canterbury, Justin Welby, che era ovviamente presente insieme a molte delle prime donne ad essere ordinate nel 1994 (compresa la prima in assoluto, Angela Berners-Wilson) e ad alcuni laici che furono attivi nella campagna per rendere il sacerdozio accessibile anche al gentil sesso. Le parole della prima...
MERCOLEDÌ 14 NOVEMBRE 2018, IN TERRIS

Liberati i quattro sacerdoti rapiti

I religiosi erano stati presi in ostaggio da un gruppo formato probabilmente da pastori Fulani

REDAZIONE
Un pastore Fulano
L'
agenzia Fides ha diffuso la notizia della liberazione dei quattro sacerdoti nigeriani rapiti ad Abraka nello Stato del Delta. I religiosi erano stati prelevati martedì scorso da uomini armati non identificati. Si crede che i responsabili possano essere pastori Fulani di fede mussulmana che stanno massacrando gli agricoltori cristiani per impossessarsi delle loro terre. Il rilascio La liberazione dei quattro sacerdoti sarebbe avvenuta nella notte del 9 novembre ma la notizia...
SABATO 15 SETTEMBRE 2018, IN TERRIS

Il Papa: "Il prete è l'uomo del dono, non del potere"

Il Santo Padre ai sacerdoti, Vescovi e seminaristi: "La pietà popolare non sia strumentalizzata dalle mafie"

REDAZIONE
Papa Francesco e mons. Lorefice nella Cattedrale di Palermo - Foto © Vatican Media
E'
la prima volta che un Papa si reca nel quartiere del Brancaccio, dove il beato don Pino Puglisi visse e operò per anni, fino al suo martirio, perpetrato da alcuni sicari della mafia siciliana. Dopo aver attraversato le strade che furono del sacerdote palermitano, salutando le persone che affollavano le vie del quartiere, Papa Francesco ha sostato prima nei luoghi del beato, visitando anche il luogo dove Cosa nostra lo giustiziò per il suo coraggioso messaggio di fede e,...
LUNEDÌ 14 MAGGIO 2018, IN TERRIS

Così l'Indonesia risponde al terrorismo

Ordinati quattro nuovi sacerdoti diocesani, tutti giovani della capitale Giacarta

REDAZIONE
Ordinazione di sacerdoti in Indonesia
I
l terrorismo islamico in Indonesia colpisce come un martello, ma i cristiani non si lasciano schiacciare. Lo testimonia quanto avvenuto lo scorso 8 maggio, a pochi giorni dal triplice attentato di una famiglia di kamikaze contro delle chiese nella città di Sumaraya che ha ucciso dieci persone: quattro giovani sono stati ordinati sacerdoti da mons. Ignatius Suharyo Hardjoatmodjo, arcivescovo di Giacarta. La cerimonia - come informa AsiaNews - ha avuto luogo presso la...
GIOVEDÌ 26 APRILE 2018, IN TERRIS

Don Buonaiuto: "Bullismo figlio della crisi di valori"

Il direttore di In Terris è intervenuto alla trasmissione di Rai1 "Storie Italiane"

REDAZIONE
Don Aldo Buonaiuto a
G
li episodi di bullismo hanno riempito le pagine di giornali negli ultimi giorni. Il tema in questione, periodicamente, torna al centro delle cronache suscitando un ampio dibattito nella società civile. Se ne è parlato oggi a "Storie Italiane", su RaiUno, dove è intervenuto anche don Aldo Buonaiuto, direttore di In Terris e membro dell'Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII. L'indice viene spesso puntato nei confronti delle famiglie e degli...
LUNEDÌ 16 APRILE 2018, IN TERRIS

Rompere il silenzio

RAFFAELE BONANNI
Rolando Rivi
C
hi ha sentito mai in tv, o letto sui giornali, di decine di sacerdoti assassinati da partigiani comunisti in Emilia-Romagna durante la liberazione? Difficilmente troviamo traccia nei talk show e nei dibattiti: una storia vera seppellita con quei poveri religiosi, rei solo di rappresentare un orizzonte di vita diverso dalla ideologia dei propri aguzzini. In Italia, si sa, il soccorso al vincitore è un servizio che viene pagato lautamente, e di quella storia dopo settant’anni, non se...
VENERDÌ 16 MARZO 2018, IN TERRIS

Sacerdoti, quando la formazione è uno "scudo"

Seminaristi e preti che studiano a Roma hanno incontrato il Papa che ha risposto alle loro domande

REDAZIONE
Il Papa durante l'udienza
U
n momento che sarà difficile dimenticare quello vissuto stamane dai seminaristi e dai sacerdoti studenti nei Pontifici Collegi ecclesiastici a Roma che hanno incontrato Papa Francesco nell'Aula Paolo VI in un clima di grande festa. Dopo il saluto del card. Beniamino Stella, capo della Congregazione per il Clero, il S. Padre, come riferisce Vatican News, ha risposto a cinque domande tutte centrate sulla formazione e la spiritualità sacerdotale. Molte le indicazioni e...
NEWS
Un robot in esposizione alla fiera di Roma - Foto © Maker Faire Rome
NUOVE FRONTIERE

Idee per le aziende 4.0

In fiera a Roma l'innovazione tecnologica che cambia l’economia
Migranti al porto
MIGRANTI

In Ottobre sbarcate in Italia 762 persone

Viminale: da inizio anno sono 8.395 i migranti giunti sulle nostre coste
Bimbo davanti al pc
FIRENZE

Un "patentino digitale" contro i pericoli del web

Pensato per gli studenti delle scuole secondarie di primo grado e i loro familiari
Carabinieri
CAMPANIA

Camorra: 23 arresti ad Avellino

Smantellato il clan Partenio, l'operazione ha visto impegnati 250 militari dell'Arma
Bambino indigeno
SINODO AMAZZONIA

Focsiv, incontro a Roma con i leader dei popoli indigeni

"Difendere l’Amazzonia è difendere il diritto allo sviluppo umano integrale"

A quando l'Europa leader mondiale!

Dopo gli attacchi sferrati in questi ultimi anni contro la Unione Europea da parte degli euroscettici quando non da...
Le scarpe rosse, simbolo della protesta contro i maltrattamenti sulle donne
VIOLENZA SULLE DONNE

Lei lo vuole lasciare, lui la picchia a sangue

Massacra di botte la compagna, arrestato un moldavo nel Ferrarese. Boom di casi sommersi
Hevrin Khalaf, l'attivista siriana uccisa in un agguato nel nord-est della Siria
VICINO ORIENTE

Siria, uccisa l'attivista Khalaf

Morto anche un giornalista non lontano dal fronte. Si teme un ritorno dell'Isis
Un momento delle proteste degli ultimi giorni per le strade di Quito - Foto © AFP
AMERICA LATINA

Ecuador, i giorni degli scontri

Clima di guerra nelle strade di Quito. Si cerca la via del dialogo fra il presidente Moreno e i leader indigeni
Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte - Foto © AFP
POLITICA

Zanda (Pd): "Il premier chiarisca sul Russiagate"

In attesa della sua audizione al Copasir, nella maggioranza si chiede a Giuseppe Conte di "rassicurare l'opinione...
Foto di repertorio - Foto © Corriere Etneo
LA TRAGEDIA

Incidente stradale, morti quattro giovani

L'auto si schianta contro un guardrail nel Catanese. Il gruppo ritornava da una serata in discoteca
EMERGENZE DIMENTICATE

Senza sicurezza lavorare uccide

Nella 69° Giornata per le vittime del lavoro, manifestazioni e convegni per fermare la “strage silenziosa”