News MALASANITÀ

LUNEDÌ 16 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

Muore per una semplice trasfusione

Secondo le prime indagini, alla base uno scambio d'identità

MG
M
orire per una trasfusione? Accade ancora oggi. È il caso che ha come vittima un'anziana donna di Vimercate, centro in provincia di Monza-Brianza, deceduta a seguito di un'errata trasfusione di sangue venerdì scorso nel nosocomio della città. Ne dà notizia l'Ansa, che riporta come alla base dell'errore fatale si ipotizza uno scambio accidentale di identità. Dopo la conferma del decesso della donna, la Procura di Monza ha...
VENERDÌ 02 AGOSTO 2019, IN TERRIS

I mali della nostra società

BIAGIO MAIMONE
N
on si può nascondere, né si deve farlo per senso etico e civiltà, che nella nostra Italia, definita artisticamente “Il Bel Paese”, terra di cultura, di umanità e amore, il tasso della povertà sia molto alto, soprattutto nel Mezzogiorno, in cui si constata l’esistenza di un numero ingente di famiglie le quali vivono  in condizioni di estremo disagio, simile, per molti aspetti, a quello del  terzo mondo. Fa male prendere atto del...
SABATO 06 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Malata di cancro, le rimandano l'ecografia di 10 mesi

Il giorno prima della visita, la telefonata: "il medico è assente"

MARCO GRIECO
Presidio Ospedaliero di Policoro
C
i sono ritardi e ritardi. Per alcuni, come i malati oncologici, il tempo è il discrimine tra la guarigione e la malattia e, in taluni casi, un argine tra la vita e la morte. Quando il ritardo si traduce, dunque, in un disservizio ospedaliero, la cosa risulta inaccettabile. Si tratta del caso di una donna lucana, originaria di Pisticci che, paziente oncologica da quattro anni, ha dovuto aspettare sette mesi per un'ecografia mammaria. La stessa paziente ha deciso di denuciare...
VENERDÌ 28 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Australia: malato di cancro, gli asportano la parte sana

E' successo ad un paziente con tumore all'intestino

GIUSEPPE CHINA
Il Northern Beaches Hospital
D
ella salute spesso si dice: "È la cosa più importante". Verità sacrosanta. Quindi quando chiunque si rivolge a medici ed ospedali si aspetta di ricevere un trattamento quantomeno sufficiente, che non deluda le legittime aspettative di chi cerca di rimettersi in sesto. Per questo i casi di malasanità sono esecrabili. L'ultimo giunge dall'Australia e, nonostante gli episodi simili, si stenta a credere che sia avvenuto. La ricostruzione del fatto A un...
MERCOLEDÌ 19 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Costretta all'operazione bis

La malasanità in Italia non passa mai di moda

GIUSEPPE CHINA
Una sala operatoria
A
ppena arrivata all'ospedale, i medici hanno immediatamente capito la gravità del caso presentato dalla donna che avevano di fronte. Quello che i dottori non potevano sapere, è che l'origine del problema era dovuta al lavoro svolto da alcuni colleghi vent'anni prima. Ma andiamo con ordine e facciamo un passo indietro. Stiamo parlando della vicenda di una signora che è andata al "San Carlo" di Potenza per un cedimento di cute...
MARTEDÌ 12 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Un altro caso di malasanità?

Un 72enne è deceduto al San Paolo dopo sei ore di attesa

ANGELA ROSSI
T
ornano ad accendersi i riflettori sulla sanità partenopea dopo il caso di un uomo di 72 anni, deceduto nell'ospedale San Paolo. Secondo quanto ricostruito dalla Poizia, anche in base alla denuncia fatta dai familiari, l'uomo sarebbe stato portato tre giorni fa nello stesso ospedale per dolori addominali ed sarebbe stato dimesso dopo alcuni accertamenti. Lo scorso 10 febbraio, alle ore 14.30 l'uomo è ritornato in ospedale con gli stessi sintomi, dopo il triage gli...
LUNEDÌ 14 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Nuovo caso di malasanità al San Giovanni Bosco

Trovate formiche in chirurgia delle donne. A rischio chiusura reparti

REDAZIONE
L'ospedale San Giovanni Bosco a Napoli
L'
ospedale San Giovanni Bosco di Napoli di nuovo nel mirino, a causa della presenza di formiche. L'ultimo episodio ieri, domenica 13 gennaio, nel reparto di Chirurgia delle donne. "Alcuni reparti sarebbero a rischio chiusura". Lo afferma in una nota Mario Forlenza, direttore generale dell'Asl Na1. Forlenza afferma di aver "acquisito una prima relazione sulle iniziative della commissione d'accesso e indagine sul fenomeno della presenza di formiche" e di...
VENERDÌ 30 NOVEMBRE 2018, IN TERRIS

Eleonora, una bambina che chiede giustizia

Genitori, avvocati, giornalisti. La catena solidale attorno a una bimba tetraplegica dalla nascita

LUCA LA MANTIA
La piccola Eleonora assieme a sua mamma e a Papa Francesco
P
er raccontare la storia della piccola Eleonora Gavazzeni dobbiamo partire da una premessa: non esiste cifra, misura riparatoria, strumento giuridico in grado di ripagare le sofferenze di una famiglia costretta all'impotenza di fronte all'inferno vissuto dalla propria bambina. Un incubo quotidiano fatto di immobilità totale e continui interventi medici, senza la possibilità di comunicare quanto le sta avvenendo e porre la più semplice, e nel contempo profonda,...
LUNEDÌ 29 GENNAIO 2018, IN TERRIS

Il giudice non basta

RAFFAELE BONANNI
Indagine sulla morte di un neonato in Sicilia
U
n bambino appena nato nel trapanese è morto di infezione, pur se il travaglio si è concluso in modo naturale. Non è la prima volta che nella bella Sicilia negli ospedali avvengono cose inspiegabili nel momento di maggior sviluppo delle scienze. Hanno informato burocraticamente che ci sarà un indagine, ma non è una situazione che si dovrà affrontare solo con il giudice.
MERCOLEDÌ 27 SETTEMBRE 2017, IN TERRIS

Tragedia a Roma: muore dopo trapianto di cuore

Il fatto all'ospedale San Camillo. L'organo era stato espiantato al San Raffaele di Milano da un paziente che aveva avuto un infarto. Aperta un'inchiesta

REDAZIONE
Un uomo cardiopatico è morto all'ospedale San Camillo di Roma dopo il trapianto di un cuore, forse già malato, arrivato dall'ospedale milanese San Raffaele. Aperta un'inchiesta Sulla vicenda è stata aperta un'inchiesta a Roma, passata a Milano per competenza territoriale perché è dal capoluogo lombardo che si sarebbe consumato l'eventuale errore medico. Il fascicolo è ancora a carico di...
NEWS
NEW ECONOMY

Smart&Start Italia: da oggi si possono inviare le domande

Al via la misura che sostiene la nascita e lo sviluppo di startup innovative. Cosa prevede la circolare ministeriale
POLITICA

Il caso Gregoretti, oggi la decisione

Dal caso Gregoretti al taglio del cuneo fiscale, passando per le sardine in piazza: l'inizio della settimana politica
Brad Pitt e Jennifer Aniston ai SAG Awards 2020
HOLLYWOOD

Ai Sag "Parasite" fa la storia: vince come "straniero" e "miglior film"

Ma a fare davvero notizia è la reunion di Brad e Jennifer. Vincono anche Phoenix, Zellwegger e Dern
Il blitz nel quartiere romano di San Basilio
SPACCIO DI SOSTANZE STUPEFACENTI

Maxi blitz anti droga a San Basilio: 21 arresti

Legami anche con la 'ndrina calabrese Marando di Platì
Clochard (immagine di repertorio)
NOVARA

Uomo trovato morto su una panchina: ipotesi suicidio

Inizialmente si pensava si trattasse di un clochard morto per ipotermia, notizia poi smentita
VIOLENZA

Orrore in Pakistan, bimba violentata e uccisa

Dopo gli abusi, i due malviventi l'hanno affogata
La palazzina crollata
CATANIA

Crolla palazzina: evacuate 7 persone

Non ci sarebbero né vittime né feriti, si cercano dispersi in via precauzionale
Cyberbullismo
PIEMONTE

Cyberbullismo: al via una ricerca pilota in 48 scuole

Si tratta della prima ricerca sul campo per studiare il fenomeno delle molestie tra minori in rete
Tasse

Pagare tasse sulle tasse

Le tasse italiane, tra i vari paesi del mondo, hanno delle peculiarità proprie che nessuno può vantare:...
Le Sardine a Bologna
VERSO LE REGIONALI

Sardine a Bologna: "Siamo 40 mila"

Raduno a una settimana dalle elezioni in Emilia-Romagna. Santori: "Risvegliato il senso civico"
I leader presenti al summit di Berlino
IL SUMMIT

Libia, tutti d'accordo a Berlino: sì alla soluzione politica

Approvata la risoluzione finale della Conferenza: ok all'embargo sulle armi e al monitoraggio
Il Papa all'Angelus
ANGELUS

Libia, l'appello del Papa: "Dopo Berlino cessi la violenza"

Il Santo Padre auspica "un cammino verso la cessazione delle violenze e una soluzione negoziata" verso la pace
Pietro Anastasi
IL CASO

Anastasi, il figlio rivela: "Aveva la Sla"

Il campione bianconero è deceduto a 71 anni: "Era stata diagnosticata tre anni fa. Ha scelto la sedazione...
Proteste a Beirut
IL CAOS

Libano, il carovita solleva la piazza

Almeno 400 feriti nel sabato di protesta, il premier incaricato Hassan Diab nel mirino