News LEGGE MERLIN

SABATO 14 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

Nelle lettere alla Merlin l'ingiustizia più antica del mondo

In scena a Firenze un racconto a più voci con le testimonianze autentiche dai lager della prostituzione

GIACOMO GALEAZZI
La senatrice socialista Angelina Merlin
"N
essuna donna nasce prostituta, ma c’è sempre qualcuno che ce la fa diventare”. Con queste parole incessantemente don Oreste Benzi amava introdurre il drammatico tema della tratta degli esseri umani e quindi della prostituzione coatta. “Un fenomeno sempre più in crescita in Italia e in quei diversi Paesi europei dove non è proibito prostituirsi - racconta don Aldo Buonaiuto, sacerdote anti-tratta della Comunità Giovanni XXIII e autore del libro...
LUNEDÌ 29 LUGLIO 2019, IN TERRIS

La tratta delle donne è un problema anche politico

Il segretario della Cisl, Annamaria Furlan, risponde all'appello di don Aldo Buonaiuto: "Insieme per combattere la schiavitù delle donne"

MARCO GRIECO
"L
e parole di denuncia forti di Papa Francesco nella sua prefazione al libro Donne Crocifisse di Don Aldo Buonaiuto sono un incoraggiamento per tante associazioni che, insieme alla Comunità Papa Giovanni XXIII, si battono contro questa vera ferita alla coscienza collettiva, come ha sottolineato oggi il Pontefice. La prostituzione non è mai una libera scelta della donna" ha dichiarato il segretario generale della Cisl, Annamaria Furlan ad Adnkronos,...
MERCOLEDÌ 06 MARZO 2019, IN TERRIS

La legge Merlin non viola la Costituzione

Le questioni di legittimità erano state sollevate dalla Corte di Appello di Bari

ANGELA ROSSI
L
a legge Merlin non viola la Costituzione. Le questioni di legittimità costituzionali riguardanti il reclutamento e il favoreggiamento della prostituzione, punita dalla legge approvata nel 1958, sono state dichiarate non fondate dalla Corte costituzionale. Rendendo nota la sentenza, in attesa del deposito delle motivazioni, l'Ufficio stampa della Consulta ha comunicato che i giudici "hanno ritenuto che non è in contrasto con la Costituzione la scelta di politica criminale...
MARTEDÌ 20 FEBBRAIO 2018, IN TERRIS

Don Buonaiuto: “Lo Stato deve stare dalla parte delle donne schiavizzate”

Il direttore di In Terris è intervenuto telefonicamente a TgCom24

REDAZIONE
Lina Merlin
“È
ora di rivedere la legge Merlin, ma sempre nella stessa direzione di tutela delle persone, in particolare delle donne”. Così don Aldo Buonaiuto, direttore di In Terris, intervenendo in diretta telefonica a TgCom24 a proposito dei sessant’anni dall’approvazione della legge che proibì le case di tolleranza in Italia. Il sacerdote ha ricordato che “non si può paragonare la prostituzione di 60 anni fa con quella degli ultimi decenni”. Del resto...
MARTEDÌ 20 FEBBRAIO 2018, IN TERRIS

60 anni di Legge Merlin: la necessità di aggiornarla

Era il 20 febbraio 1958 quando le "case chiuse" furono abolite. Cosa occorre fare oggi?

SIMONE PELLEGRINI
Lina Merlin
I
l 20 febbraio 1958, esattamente sessant’anni fa, il Parlamento italiano approvando la legge Merlin aboliva i cosiddetti “bordelli” legali. Furono costrette a chiudere le porte 560 “case di tolleranza” in tutta Italia, nelle quali vendevano il proprio corpo circa 2.700 ragazze. L’iter della norma che porta il nome della senatrice socialista fu lungo. La prima bozza risale al 1948, ma le varie resistenze fecero slittare il definitivo via libera di dieci...
GIOVEDÌ 28 APRILE 2016, IN TERRIS

Prostituzione: il momento di agire

AUTORE OSPITE
Prostituzione: il momento di agire
L'Unione Europea, già dal 2012, ha dato corso ad un primo progetto di ricerca internazionale sulla domanda del corpo delle donne come oggetto sessuale da parte dei clienti. In Francia, ormai da quattro anni, sul punto ha lavorato una commissione d'inchiesta che ha portato il Paese verso la punibilità del cliente. La Svezia, l'Islanda, la Norvegia, l'Irlanda del Nord e altri Stati non europei tra cui il Canada da tempo si sono allineati per una legislazione sanzionatoria nei confronti degli...
NEWS
Sagra paesana
TORINO

Sgominata banda dell'ammoniaca: 5 arresti

Rubavano nelle abitazioni usando uno spray per neutralizzare gli animali di guardia
La casa il giorno del rogo
FERMO

Bimba morta nel rogo in casa: madre fermata per omicidio

La donna avrebbe ucciso la figlia maggiore e abbandonato il corpo tra le fiamme per coprire le prove
L'epicentro del sisma
PUGLIA

Terremoto 3.6 nel foggiano

Due scosse di lieve entità nella notte anche in provincia di Bologna
SBARCHI

A processo per la nave Gregoretti, la sfida di Salvini

Il leader leghista: "Sono il primo politico che chiede di essere processato"
VIVERE IN CITTÀ

Se vivi a Roma 254 ore all'anno le passi nel traffico

La Global card scorecard di Inrix pubblica l'analisi dei trend della mobilità e della congestione urbana in 200...
NEW ECONOMY

Smart&Start Italia: da oggi si possono inviare le domande

Al via la misura che sostiene la nascita e lo sviluppo di startup innovative. Cosa prevede la circolare ministeriale
RESTAURO

Gli ambulatori delle bambole antiche

Attraverso l'artigianato tornano in vita i ricordi: botteghe specializzate in tutta Italia
POLITICA

Il caso Gregoretti, oggi la decisione

Dal caso Gregoretti al taglio del cuneo fiscale, passando per le sardine in piazza: l'inizio della settimana politica
Un momento degli scontri a sud di Tripoli - Foto © Abdullah Doma per AFP
SCONTRI

Libia, fragile cessate il fuoco. L'Ue invita alla calma

Il vertice di Berlino non spegne le ostilità a sud di Tripoli
Brad Pitt e Jennifer Aniston ai SAG Awards 2020
HOLLYWOOD

Ai Sag "Parasite" fa la storia: vince come "straniero" e "miglior film"

Ma a fare davvero notizia è la reunion di Brad e Jennifer. Vincono anche Phoenix, Zellwegger e Dern
Il blitz nel quartiere romano di San Basilio
SPACCIO DI SOSTANZE STUPEFACENTI

Maxi blitz anti droga a San Basilio: 21 arresti

Legami anche con la 'ndrina calabrese Marando di Platì
DAT

Fine vita, ecco come funziona la Banca dati nazionale

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il decreto sulle dichiarazioni anticipate di trattamento
Clochard (immagine di repertorio)
NOVARA

Uomo trovato morto su una panchina: ipotesi suicidio

Inizialmente si pensava si trattasse di un clochard morto per ipotermia, notizia poi smentita
VIOLENZA

Orrore in Pakistan, bimba violentata e uccisa

Dopo gli abusi, i due malviventi l'hanno affogata