News FORMULA 1

DOMENICA 14 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Re Lewis a Silverstone, Bottas si arrende

Il britannico centra la vittoria numero 80 nel Mondiale. Spettacolare duello fra Leclerc (3°) e Verstappen. Vettel solo 16esimo

DM
Lewis Hamilton e Valterri Bottas a Silverstone
N
on si può chiamare disastro perché Leclerc dà il meglio di sé e si prende la rivincita su Verstappen, ma quello della Ferrari è un weekend a metà. Se il monegasco riesce a piazzarsi alle spalle delle imprendibili Mercedes (Hamilton primo, Bottas secondo), l'ex campione del mondo Sebastian Vettel si trasforma nella controfigura sbiadita di se stesso e, dopo aver tamponato il rivale olandese della Red Bull con una manovra non da lui, si becca...
DOMENICA 30 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Verstappen beffa Leclerc, Austria amara per la Rossa

L'olandese vince davanti al monegasco, sorpassato con una manovra finita sub iudice ma poi convalidata. Vettel 4°

DM
Charles Leclerc e Max Verstappen - Foto © Twitter
C
ome fra Vettel e Hamilton in Francia, anche il Gp d'Austria si chiude con i commissari al lavoro, per capire se vi sia stata o meno una manovra di troppo tra il sorpassante e il sorpassato, ovvero tra il vincitore e il vinto. I riflettori stavolta si spostano su Charles Leclerc e Max Verstappen, Ferrari contro Red Bull, con l'olandese a uscire vincitore (a due tornate dalla fine) dal confronto con il monegasco, dominatore indiscusso della corsa ma beffato sul finire di gara da una...
MERCOLEDÌ 29 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Lauda, l'ultimo saluto al campione

Le esequie del fuoriclasse austriaco nel Duomo di Vienna. Sul feretro, il casco che porta il suo nome

DM
Il casco di Niki Lauda sul suo feretro
C
ome a Zolder, a Interlagos, a Brands Hatch e nelle altre dodici volte in cui vinse un Gran premio al volante del Cavallino: c'è la tuta della Ferrari indosso a Niki Lauda, nel giorno in cui la sua famiglia e il suo pubblico lo salutano per l'ultima volta. Le esequie del tre volte campione di Formula 1 si sono svolte a Vienna, nel Duomo di Santo Stefano, dove in mattianta è stata aperta la camera ardente. Un funerale in forma pubblica, dove chiunque ha potuto rendere...
MARTEDÌ 21 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Lauda, il pilota che capiva la macchina

Un campione discreto, con l'orecchio assoluto per l'automobile

DAMIANO MATTANA
Niki Lauda
E
ra uno meccanico Niki Lauda, nel senso che ragionava con quella precisione che consente all'uomo di dominare sulla macchina. Nel suo caso era la macchina da corsa ma il senso è lo stesso: l'orecchio assoluto che taluni hanno per la musica lui ce l'aveva per il motore, la frizione, il cambio, lo sterzo, il semiasse. Qualsiasi rumore, una minima vibrazione lui la sentiva, nemmeno con l'orecchio: era una sorta di sensazione, la macchina la capiva perché, appunto, era...
MERCOLEDÌ 01 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Ayrton Senna, il campione di tutti

Geniale in pista, esemplare fuori: 25 anni fa la storia delle corse cambiò faccia, rigandosi con una lacrima che non se n'è mai andata

DAMIANO MATTANA
Ayrton Senna
P
are che quel giorno, a Imola, nell'abitacolo della Williams di Ayrton Senna ci fosse una bandiera austriaca. Lui, brasiliano, amatissimo dai suoi connazionali e innamorato del suo Paese, scelse di portare con sé il bianco e rosso dell'Austria piuttosto che il Globo celeste dell'Ordem e Progresso. Lo avrebbe tirato fuori in caso di vittoria, per onorare la memoria di Roland Ratzenberger, ucciso da un impatto devastante sul muretto tra la Tamburello e la Villeneuve del circuito...
DOMENICA 28 APRILE 2019, IN TERRIS

Capolavoro Mercedes a Baku, Bottas nuovo leader

Il finlandese vince davanti a Hamilton e Vettel. Per le Mercedes è la quarta doppietta di fila

REDAZIONE
Il Gp di Baku
S
ubito un paio di riflessioni per il Gp di Baku, stravinto e stradominato dalle Mercedes: da un lato, una gara che ha confermato l'ancora enorme divario tra i tedeschi e la Ferrari; dall'altro, che Valtteri Bottas non è solo il compagno di squadra di Hamilton, ma un pilota che per il titolo potrà certamente dire la sua. A vincere in Azerbaigian è proprio il finlandese, al termine di un Gp che lo ha visto partire in pole e mattatore assoluto, portando la Mercedes a...
MARTEDÌ 02 APRILE 2019, IN TERRIS

Mick Schumacher e la Ferrari, emozioni al debutto

Il figlio del grande Michael gira a Sakhir davanti alla madre. Sesto tempo per lui

REDAZIONE
Mick Schumacher al volante della Ferrari
D
alla semplice voce all'ufficialità il passo è stato breve. E ora ecco che Mick Schumacher siede al volante della monoposto che suo padre Michael portò ai massimi trionfi. Non la stessa, certo, ma quale sia il modello conta poco, visto che vedere uno Schumi al volante della Ferrari fa sempre un certo effetto. Era il 22 ottobre 2006 quando suo padre si sedette in quell'abitacolo per l'ultima volta, pronto a prendere parte al Gp di Interlagos. Dodici anni e mezzo...
DOMENICA 31 MARZO 2019, IN TERRIS

Ferrari, danno e beffa: in Bahrain vince Hamilton

Leclerc al comando fino a un guasto al motore che lo manda 3°. In Moto Gp trionfa Marquez, davanti a Vale e Dovi

REDAZIONE
Le vetture sul circuito del Bahrain
P
oteva essere un weekend da incorniciare per Charles Leclerc, invece il Gp del Bahrain si trasforma in una nuova delusione per la Ferrari, nonostante la prima fila tutta rossa al via. Chi se la ride è Lewis Hamilton, che ringrazia tenacia e buona sorte approfittando del piccolo deficit della monoposto del monegasco e del testacoda di Vettel per infilarli entrambi assieme al compagno Bottas, andando a prendersi rispettivamente vittoria e seconda piazza. Deve accontentarsi del gradino...
LUNEDÌ 25 MARZO 2019, IN TERRIS

Ferrari, test in vista per Mick Schumacher

Lo rivela Motorsport.com: il 20enne figlio di Michael potrebbe girare sulla SF90 di Vettel e Leclerc dopo il Gp del Bahrein

REDAZIONE
Mick Schumacher
P
otrebbe trovarsi presto al volante della SF90 Mick Schumacher, pronto a qualche giro di prova al volante della prima vettura della Scuderia. In breve, il figlio 20enne del grande Michael sarebbe in procinto di debuttare sulla Ferrari, con il marchio del Cavallino che suo padre portò ai massimi livelli e ai massimi trionfi (cinque Mondiali in bacheca). Una bella soddisfazione per Mick, anticipata da Motorsport.com: al già previsto test sull'Alfa Romeo di Frederic Vasseur,...
VENERDÌ 15 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Via i veli alla SF90, la Ferrari si presenta

Rivelata la vettura del prossimo mondiale, quello dell'anniversario numero 90. Camilleri: "Inizia una nuova storia"

MATTIA DAMIANI
La nuova Ferrari SF90
S
i chiama SF90, è la 65esima uscita dalla scuderia di Maranello e, con lei, si festeggerà il novantesimo anniversario della nascita del Cavallino. Sono stati finalmente tolti i veli alla nuova Ferrari che, mai come quest'anno, dovrà centrare qualche obiettivo e non più accontentarsi di qualche bella prestazione. C'è un nuovo team manager come Mattia Binotto, due piloti che godono della massima fiducia come Vettel e Leclerc, e una Mercedes che...
NEWS
Il Teatro Marcello
ROMA

Riapre il percorso pedonale del Teatro di Marcello

L'intervento di messa in sicurezza è stato promosso da Roma Capitale
PIEMONTE

Torino, sequestrati 2,6 milioni di giocattoli pericolosi

L'indagine ha evitato l'ingresso nel mercato dei beni dannosi per i bambini
Martello
COCCAGLIO | BRESCIA

Tenta di uccidere a martellate moglie e figlia

L'uomo, un 59enne, è stato bloccato e arrestato dai Carabinieri
Ponte Morandi a Genova
GENOVA

Ponte Morandi: "Problemi di sicurezza già da 10 anni"

Lo rivela il rapporto commissionato da Atlantia riportato dal "Financial Times"
Anziano in cerca di cibo tra i rifiuti
RAPPORTO FAO

Coldiretti: "Anche in Italia si soffre la fame"

"Quasi 3 milioni di persone costrette a chiedere aiuto per il cibo da mangiare"
Tempio indonesiano
INDONESIA

Terremoto a Bali: danni al tempio indù

Non è stato diramato alcun allarme tsunami