News FORMULA 1

LUNEDÌ 04 NOVEMBRE 2019, IN TERRIS

Fenomeno Hamilton, a 300 all'ora verso il mito

Il pilota Mercedes centra il sesto titolo mondiale, il terzo di fila. E Schumacher ora è a un passo

DAMIANO MATTANA
Lewis Hamilton
E'
stato sempre considerato un prodigio Lewis Hamilton. Uno di quei piloti che, in un paio d'anni di Formula 1, sono riusciti a far subito gridare al fenomeno. Debutto assoluto in categoria al volante di una McLaren che ancora andava forte, secondo posto il primo anno e vittoria il secondo, gare da manuale e altre che ancora mostravano quel sapore acerbo che ogni pilota giovane porta con sé. Per natura. Ripensando a come vinse il primo titolo, con quel sospirato quinto posto al Gp...
DOMENICA 22 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

Vettel-Leclerc: Singapore è rosso Ferrari

Straordinaria doppietta per il team di Maranello davanti a Verstappen ed Hamilton

DM
Il cenno d'intesa fra Vettel e Leclerc all'arrivo del Gp di Singapore - Foto © Twitter
D
ue anni fa, su questo circuito, si interruppe la rimonta Ferrari sulle Mercedes, quando Vettel e Raikkonen confezionarono al via del Gp di Singapore 2017 uno dei peggiori patatrac nella storia recente della rossa. Oggi, quello stesso tracciato diventa il palcoscenico del trionfo per il team di Maranello, che nella notte del Sud-Est asiatico, illuminata dai grattacieli della città verticale, va a piazzare una doppietta da urlo, con Vettel che torna al successo dopo un anno e Leclerc che...
DOMENICA 08 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

Marea Rossa per Leclerc: Monza è sua

Il monegasco tiene dietro Hamilton e Bottas, portando la Ferrari a imporsi in Italia dopo nove anni

DM
Charles Leclerc sul gradino più alto del podio di Monza - Foto © Mediaset
N
o, non è una vittoria come le altre quella di Charles Leclerc. Perché a Monza la Ferrari non vinceva da nove anni, perché il monegasco centra il secondo successo di fila (scavalcando Vettel in classifica) e, soprattutto, vince tenendosi dietro sia Hamilton che Bottas, per il primo weekend in cui, veramente, non ce n'era per nessuno, nemmeno per le Mercedes. Leclerc è forte e Monza lo ha confermato in ogni aspetto: dalla tenuta in gara, dalla strategia (che...
DOMENICA 04 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Hamilton e Marquez, domenica da fuoriclasse

In F1 l'inglese trionfa in Ungheria, in Moto Gp lo spagnolo domina a Brno. E in classifica scappano

DM
Lewis Hamilton e Marc Marquez
G
ià archiviato il Gp di Germania: Lewis Hamilton si riprende la prima piazza nel Gran premio di Ungheria, scalzando Verstappen poleman e lasciando all'olandese e a Vettel, rispettivamente secondo e terzo, giusto qualche briciola di consolazione. Lo sa bene proprio il tedesco ex campione del mondo che, a fine gara, ha ammesso la superiorità schiacciante del rivale e della sua macchina, parlando della terza piazza del podio come di "un contentino", visto che le Ferrari...
DOMENICA 14 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Re Lewis a Silverstone, Bottas si arrende

Il britannico centra la vittoria numero 80 nel Mondiale. Spettacolare duello fra Leclerc (3°) e Verstappen. Vettel solo 16esimo

DM
Lewis Hamilton e Valterri Bottas a Silverstone
N
on si può chiamare disastro perché Leclerc dà il meglio di sé e si prende la rivincita su Verstappen, ma quello della Ferrari è un weekend a metà. Se il monegasco riesce a piazzarsi alle spalle delle imprendibili Mercedes (Hamilton primo, Bottas secondo), l'ex campione del mondo Sebastian Vettel si trasforma nella controfigura sbiadita di se stesso e, dopo aver tamponato il rivale olandese della Red Bull con una manovra non da lui, si becca...
DOMENICA 30 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Verstappen beffa Leclerc, Austria amara per la Rossa

L'olandese vince davanti al monegasco, sorpassato con una manovra finita sub iudice ma poi convalidata. Vettel 4°

DM
Charles Leclerc e Max Verstappen - Foto © Twitter
C
ome fra Vettel e Hamilton in Francia, anche il Gp d'Austria si chiude con i commissari al lavoro, per capire se vi sia stata o meno una manovra di troppo tra il sorpassante e il sorpassato, ovvero tra il vincitore e il vinto. I riflettori stavolta si spostano su Charles Leclerc e Max Verstappen, Ferrari contro Red Bull, con l'olandese a uscire vincitore (a due tornate dalla fine) dal confronto con il monegasco, dominatore indiscusso della corsa ma beffato sul finire di gara da una...
MERCOLEDÌ 29 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Lauda, l'ultimo saluto al campione

Le esequie del fuoriclasse austriaco nel Duomo di Vienna. Sul feretro, il casco che porta il suo nome

DM
Il casco di Niki Lauda sul suo feretro
C
ome a Zolder, a Interlagos, a Brands Hatch e nelle altre dodici volte in cui vinse un Gran premio al volante del Cavallino: c'è la tuta della Ferrari indosso a Niki Lauda, nel giorno in cui la sua famiglia e il suo pubblico lo salutano per l'ultima volta. Le esequie del tre volte campione di Formula 1 si sono svolte a Vienna, nel Duomo di Santo Stefano, dove in mattianta è stata aperta la camera ardente. Un funerale in forma pubblica, dove chiunque ha potuto rendere...
MARTEDÌ 21 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Lauda, il pilota che capiva la macchina

Un campione discreto, con l'orecchio assoluto per l'automobile

DAMIANO MATTANA
Niki Lauda
E
ra uno meccanico Niki Lauda, nel senso che ragionava con quella precisione che consente all'uomo di dominare sulla macchina. Nel suo caso era la macchina da corsa ma il senso è lo stesso: l'orecchio assoluto che taluni hanno per la musica lui ce l'aveva per il motore, la frizione, il cambio, lo sterzo, il semiasse. Qualsiasi rumore, una minima vibrazione lui la sentiva, nemmeno con l'orecchio: era una sorta di sensazione, la macchina la capiva perché, appunto, era...
MERCOLEDÌ 01 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Ayrton Senna, il campione di tutti

Geniale in pista, esemplare fuori: 25 anni fa la storia delle corse cambiò faccia, rigandosi con una lacrima che non se n'è mai andata

DAMIANO MATTANA
Ayrton Senna
P
are che quel giorno, a Imola, nell'abitacolo della Williams di Ayrton Senna ci fosse una bandiera austriaca. Lui, brasiliano, amatissimo dai suoi connazionali e innamorato del suo Paese, scelse di portare con sé il bianco e rosso dell'Austria piuttosto che il Globo celeste dell'Ordem e Progresso. Lo avrebbe tirato fuori in caso di vittoria, per onorare la memoria di Roland Ratzenberger, ucciso da un impatto devastante sul muretto tra la Tamburello e la Villeneuve del circuito...
DOMENICA 28 APRILE 2019, IN TERRIS

Capolavoro Mercedes a Baku, Bottas nuovo leader

Il finlandese vince davanti a Hamilton e Vettel. Per le Mercedes è la quarta doppietta di fila

REDAZIONE
Il Gp di Baku
S
ubito un paio di riflessioni per il Gp di Baku, stravinto e stradominato dalle Mercedes: da un lato, una gara che ha confermato l'ancora enorme divario tra i tedeschi e la Ferrari; dall'altro, che Valtteri Bottas non è solo il compagno di squadra di Hamilton, ma un pilota che per il titolo potrà certamente dire la sua. A vincere in Azerbaigian è proprio il finlandese, al termine di un Gp che lo ha visto partire in pole e mattatore assoluto, portando la Mercedes a...
NEWS
BRESCIA

Due ciclisti travolti e uccisi da un'auto

Nel milanese lo scontro tra una Opel e un autobus ha provocato tre feriti
I famosi
BARI

Traffico di falsi di Nino Caffè: 43 a giudizio

Sequestrate 21 opere attribuite falsamente al maestro e poi vendute come originali in internet
La I° edizione del Premio
APPUNTAMENTI IN CALENDARIO

Premi e rassegne del Natale solidale

Dal progetto etico "Con il sole sul viso" ai Comuni che per le feste natalizie puntano sul volontariato: l'impegno...
Sergio Mattarella riceve la Lampada della Pace
ASSISI | PERUGIA

Mattarella riceve la Lampada della Pace di San Francesco

"E' un riconoscimento all'Italia: promuoviamo la pace dove non c'è in ogni parte del mondo"
I detriti provocati dalla tromba d'aria
LAURIA | POTENZA

Operata la ragazza investita da una tromba d'aria

La giovane è gravissima: era stata colpita dai detriti del tetto della palestra divelto dal vento
Banca popolare di Bari
GOVERNO

Popolare di Bari, scontro in maggioranza sul salvataggio

L'istituto bancario è stato commissariato da Bankitalia, il Cdm non trova l'accordo per il decreto...
PREVISIONI

Meteo: quando diffidiamo della scienza

A Roma scuole chiuse per un'allerta mancata. Quanto sono affidabili le previsioni? A Interris.it il parere dell'esperta
Alcune donne-magistrato riunite per una due giorni alla Pontificia Accademia delle Scienze, Città del Vaticano - Foto © Vatican Media
AFRICA

In Vaticano le donne magistrato contro la tratta

La due giorni organizzata dalla Pontificia Accademia delle Scienze. Il plauso dell'Onu
SANITÀ

Il primo ospedale a misura di donna

Esordio a Milano della struttura "rosa" ispirata al Brigham and Women Hospital di Boston
UDIENZA PONTIFICIA

Papa: "Diffidate delle proposte effimere di felicità"

Agli artisti che sabato si esibiranno nel Concerto di Natale in Vaticano, Francesco indica la "rivoluzione della...
Benny Gantz e Benyamin Netanyahu

Israele, l'impasse della sfida fra destre

Giuseppe Dentice (Ispi) a Interris.it: "Tra Gantz e Netanyahu è un duello sugli atteggiamenti, non sui...
ANNIVERSARIO

Bergoglio, 50 anni al servizio degli ultimi

Il 13 dicembre 1969 l’ordinazione del sacerdote che mezzo secolo dopo metterà al centro della Chiesa le periferie...