News CASO CUCCHI

GIOVEDÌ 14 NOVEMBRE 2019, IN TERRIS

Caso Cucchi, 12 anni per due carabinieri

Si tratta dei due militari accusati del pestaggio. Tedesco assolto dall'accusa di omicidio preterintenzionale. Prescrizione per 4 medici

DM
Fotografia di Stefano Cucchi
D
odici anni a due militari, Alessio Di Bernardo e Raffaele D'Alessandro, a fronte dei 18 chiesti dall'accusa per l'ipotesi di reato di omicidio preterintenzionale. La stessa per cui era imputato anche Francesco Tedesco, il carabiniere che con le sue rivelazioni ha contribuito a chiarire sul pestaggio: per lui, assolto dall'accusa di omicidio preterintenzinoale, una sentenza di due anni e sei mesi per falso. Tre anni e otto mesi per falso al...
MARTEDÌ 12 NOVEMBRE 2019, IN TERRIS

Caso Cucchi, il giudice si astiene dal processo

Il magistrato è un ex carabiniere ora in congedo, udienza rinviata al 16 dicembre. Nel filone sul depistaggio sono imputati 8 carabinieri

DM
Manifesto per Stefano Cucchi a Piazzale Clodio
I
nizia senza cominciare davvero il filone del processo sulla morte di Stefano Cucchi che vede imputati otto carabinieri per depistaggio. Il giudice monocratico incaricato, Federico Bona Galvagno, si è infatti astenuto dal procedimento giudiziario in quanto ex militare dell'Arma (che si è costituita parte civile), attualmente in congedo. Una richiesta che, a quanto sembra, sarebbe arrivata dagli stessi familiari del geometra romano deceduto il 22 ottobre 2009 nell'Ospedale...
VENERDÌ 14 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Novità sul caso Cucchi: "La frattura fu fatale"

L'udienza dei periti e gli elementi ancora da chiarire

DM
Stefano Cucchi
"N
essuno può avere certezze. Se non ci fosse stata la lesione S4 il soggetto non sarebbe stato ospedalizzato. Cucchi era immobile nel letto e non riusciva più a muoversi per la frattura. Se non fosse stato in questa condizione, non avrebbe avuto una vescica atonica, ma avrebbe avuto probabilmente lo stimolo alla diuresi". Ci sarebbe "una concatenazione di eventi", dunque, alla base della morte di Stefano Cucchi. Questo quanto riferito nell'aula bunker di Rebibbia...
MARTEDÌ 21 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Cucchi, Arma e Difesa chiedono di essere parte civile

Il gip Antonella Minunni si è riservata di decidere. Ilaria Cucchi: "Una cosa senza precedenti"

MATTIA DAMIANI
Manifesto con il volto di Stefano Cucchi
A
rma dei Carabinieri e Ministero della Difesa chiedono di costituirsi parte civile nel processo sul depistaggio successivo alla morte di Stefano Cucchi, istituito nei confronti di otto militari accusati a vario titolo nel procedimento sul depistaggio legato al decesso del geometra romano, avvenuto il 22 ottobre 2009. Il gip Antonella Minunni si è riservata di decidere sull'istanza di costituzione, presentanta anche dai familiari di Cucchi, dal carabiniere Riccardo Casamassima (che...
LUNEDÌ 08 APRILE 2019, IN TERRIS

Caso Cucchi, le rivelazioni del superteste

Il carabiniere Francesco Tedesco in Aula chiede scusa alla famiglia: "A Stefano, a terra, fu dato un calcio in faccia"

MATTIA DAMIANI
Stefano Cucchi
E'
stato il giorno della deposizione del carabiniere Francesco Tedesco, ritenuto il "supertestimone" nel processo sulla morte di Stefano Cucchi. Fu lui, dopo nove anni, a riferire come il 31enne romano fosse morto a seguito del pestaggio ricevuto da due suoi colleghi che, assieme a lui, risultano imputati per omicidio preterintenzionale. Ci sono rivelazioni importanti nell'ambito della sua testimonianza, riferita davanti alla Corte d'Assise nel cosiddetto Cucchi-bis, aperto dopo...
SABATO 13 OTTOBRE 2018, IN TERRIS

Salvini: "Lo Stato chiederà scusa punendo i colpevoli"

Il ministro risponde così alla sorella della vittima Ilaria e ribadisce l'invito per lei e la famiglia al Viminale

REDAZIONE
Matteo Salvini e Ilaria Cucchi
P
rosegue il colloquio a distanza tra Matteo Salvini, ministro dell'Interno, e Ilaria Cucchi, sorella di Stefano, il giovane romano morto nell'ottobre 2009 durante una custodia cautelare. Subito dopo la pubblicazione del verbale del 9 luglio scorso in cui un carabiniere ha rivelato che il ragazzo sarebbe stato ripetutamente colpito da due suoi colleghi, la sorella di Stefano Cucchi ha chiesto le scuse, per la sua famiglia e per la vittima, da parte dello Stato e in particolare da...
GIOVEDÌ 11 OTTOBRE 2018, IN TERRIS

Colpo di scena sul caso Cucchi: le reazioni

Un carabiniere accusa due colleghi del pestaggio. Salvini invita la famiglia della vittima al Viminale

REDAZIONE
Manifesti di solidarietà per Stefano Cucchi
U
n carabiniere "colpiva Cucchi con uno schiaffo violento in volto" e l'altro "gli dava un forte calcio con la punta del piede". Il verbale dell'interrogatorio del 9 luglio 2018 di Francesco Tedesco, uno dei membri dell'Arma imputati per la morte del giovane romano, sembra imprimere una svolta al caso. Tedesco accusa due suoi colleghi, anche loro imputati come lui di omicidio preterintenzionale, di aver pestato il ragazzo. "Fu...
VENERDÌ 13 OTTOBRE 2017, IN TERRIS

Caso Cucchi, processo rinviato al 20 ottobre

La presidente della III Corte d'Assise di Roma dichiara l'astensione per incompatibilità, in quanto già a capo del primo collegio giudicante

REDAZIONE
Stefano Cucchi
E’ stato rinviato, rispetto alla data prevista (oggi), il processo per la morte di Stefano Cucchi (istituito al termine dell’inchiesta-bis), posticipato al 20 ottobre dopo la dichiarazione di astensione, per incompatibilità, da parte dellla presidente della III Corte d’Assise di Roma. La giudice, Evelina Canale, aveva infatti già presieduto la giuria del primo collegio giudicante e, d’altronde la stessa Corte in questione aveva...
LUNEDÌ 10 LUGLIO 2017, IN TERRIS

Caso Cucchi, rinvio a giudizio per i cinque carabinieri coinvolti: in aula il 13 ottobre

I militari sono accusati di omicidio preterintenzionale del geometra romano, in riferimento alla sua morte avvenuta il 22 ottobre 2009

REDAZIONE
Caso Cucchi, rinvio a giudizio per i cinque carabinieri coinvolti: in aula il 13 ottobre
Dopo 8 anni arriva la prima vera svolta nell'ambito del caso Cucchi: il gup Cinzia Parasporo ha infatti deciso, al termine dell'udienza odierna, di rinviare a giudizio i cinque carabinieri coinvolti nell'indagine, tre dei quali accusati, secondo quanto stabilito dai pm nei mesi scorsi, di omicidio preterintenzionale, ovvero del pestaggio che sarebbe avvenuto nella stazione "Appia" e avrebbe determinato la morte del geometra romano. Il processo per i militari Alessio Di Bernardo, Raffaele...
GIOVEDÌ 20 APRILE 2017, IN TERRIS

Caso Cucchi, la Cassazione annulla l'assoluzione dei medici: "Stefano si poteva salvare"

Decisiva la requisitoria del pg Anotnio Mura che aveva chiesto l'accoglimento del ricorso della Procura. Nuovo giudizio d'appello in vista ma il reato è quasi prescritto

REDAZIONE
Caso Cucchi, la Cassazione annulla l'assoluzione dei medici:
Sono state annullate le assoluzioni per i cinque medici dell'Ospedale "Sandro Pertini", precedentemente indagati per omicidio colposo in relazione alla morte di Stefano Cucchi. Dopo la requisitoria del procuratore generale Antonio Mura, che chiedeva l'accoglienza del ricorso della Procura, la Corte Suprema, dopo tre ore di Camera di Consiglio, ha stabilito che il proscioglimento nei confronti dei camici bianchi sia da considerarsi annullato. Previsto, dunque, un nuovo processo in appello (il...
NEWS
STORIE ITALIANE

Storie italiane, don Buonaiuto: "La malvagità dell'uomo va curata"

Nella puntata dedicata alla violenza sulle donne, Maria Antonietta Rositani ha ringraziato il sacerdote per la sua vicinanza
RUSSIA

Trovato il cadavere di un neonato in una lavatrice

Non è chiaro se il piccolo fosse nato morto. I casi di infanticidio in Italia
Un mercato di armi a Chantilly, Stati Uniti - Foto © Jim Lo Scalzo per European Pressphoto Agency
REPORT

Armi: Usa, Cina e Russia i produttori mondiali

Nel rapporto Sipri, Pechino passa dal quinto al secondo posto. Fra i Paesi esportatori, anche l'Italia
Il luogo del ritrovamento. Nel riquadro il giovane Marco
COLD CASE

Il giallo sulla morte Marco Cestaro, spunta la pista dei satanisti

La mamma del ragazzo non crede al suicidio e si oppone alla richiesta di archivio. Il 19 marzo l’udienza decisiva
Un ufficiale indossa la mascherina mentre è di turno nella Città Proibita, a Pechino - Foto © Nicolas Asfouri per AFP
CINA

Coronavirus, il contagio non si ferma

Un centinaio i morti, un caso sospetto anche in Italia
Agente penitenziario
SASSARI

La sorella di un detenuto: "Mio fratello pestato da poliziotti"

Il provveditore regionale delle carceri Veneziano farà oggi un sopralluogo nell'istituto di pena di Bancali
POLITICA

Dopo il voto regionale, i partiti guardano alle prossime sfide

Il ministro Bonafede in Parlamento per affrontare il tema della riforma della giustizia. Intanto, fissata al 29 marzo la data del...
Donald Trump e Benyamin Netanyahu
USA

Oggi Trump svela il "piano di Pace" per il Medio Oriente

"Può essere l'occasione del secolo", ha detto "e piacerà anche al leader...
Microcredito
CATANIA

Microcredito: un aiuto per le famiglie catanesi in difficoltà

Tra il 2009 e il 2019 la Caritas diocesana ha erogato quasi 800mila euro
Preghiera del rosario
PRO VITA & FAMIGLIA

Genova: un rosario in piazza contro la blasfemia

Organizzato per pregare contro la cristianofobia e difendere l'identità religiosa
Ambulanza
L'ALLERTA

Coronavirus, primo caso in Germania

Si tratta di un cittadino bavarese, dato in buone condizioni ma in isolamento. Intanto sale a 106 il numero delle vittime
Il luogo dello schianto. Nel riquadro, i resti del velivolo
L'INCIDENTE

Afghanistan, giallo sullo schianto di un jet Usa

L'aereo è caduto in territorio talebano. Gli insorti: "Abbattuto un velivolo della Cia". Verifiche in corso
La pubblicità apparsa sul Grattacielo Pirelli
IL CASO

Milano, pubblicità di escort sul palazzo della Regione

Le immagini spuntano su una delle facciate del Pirellone. I consiglieri dem annunciano un'interrogazione
Stefano Bonaccini e Jole Santelli
IL VOTO

Emilia-Romagna e Calabria, le regionali in numeri

Affluenza alle stelle in Emilia, stabile nella regione del Sud. E i partiti di coalizione fanno il loro
Un carcere italiano
REGIONALI EMILIA-ROMAGNA

Nel carcere bolognese pochi detenuti hanno scelto di votare

Le ragioni dell'assenteismo spiegate dal responsabile della Comunità Educante con i Carcerati
NAPOLI

Corruzione e rivelazione segreti d'ufficio: 5 carabinieri in manette

Tre uomini dell'arma sono stati sospesi per un anno