LUNEDÌ 13 LUGLIO 2015, 002:07, IN TERRIS

MARQUEZ DOMINA IN GERMANIA. ROSSI TIENE A BADA LORENZO

ANGELO PERFETTI
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
MARQUEZ DOMINA IN GERMANIA. ROSSI TIENE A BADA LORENZO
MARQUEZ DOMINA IN GERMANIA. ROSSI TIENE A BADA LORENZO
Marc Marquez si conferma imbattibile in Germania. Il Sachsenring si rivela tracciato amico del campione del mondo della Honda che trionfa per il sesto anno consecutivo, centrando l'accoppiata pole position e vittoria. Per il talento di Cervèra, si tratta della seconda vittoria del 2015, arrivata nel momento in cui era necessaria una risposta dopo l'episodio di Assen e quando la stagione è ormai giunta al suo giro di boa.

La classe regina MotoGp va in vacanza, ma i giochi restano aperti: tutto è infatti possibile nella seconda parte, nonostante i punti che dividono i protagonisti. "Sono contento per questo weekend perchè siamo stati sempre primi. Abbiamo fatto una buona gara per andare in vancanza ma dobbiamo continuare a lavorare per fare ancora meglio", ha detto Marquez dopo la gara. Piazza d'onore per Dani Pedrosa.

Il pilota di Sabadell si ritrova tra i cordoli del Sachsenring e tira fuori la sua miglior performance della stagione. Seppur non in grado di tener il passo del suo compagno di squadra, il veterano della Honda lotta a denti stretti avendo la meglio su Lorenzo e difendendo la posizione dal ritorno di Rossi.

Il Dottore su Movistar Yamaha MotoGp resta leader della classifica iridata, grazie al nono podio consecutivo del 2015: il pesarese non metteva a segno tale trend positivo dalla seconda parte del 2009, guarda caso, proprio a partire dal Gran Premio di Germania. Il nove volte iridato ha incrementato altresì il vantaggio in classifica sul compagno di squadra Jorge Lorenzo, contro il quale aveva già dichiarato alla vigilia di questo round di dover fare la gara.

Rossi sapeva di non poter far molto contro queste Honda, ma può dirsi soddisfatto per quest'ennesimo podio, vista la situazione nella quale versava ieri in qualifica. "Oggi questo era il massimo che potevamo fare, comunque è un altro podio. Su questa pista sapevamo di dover soffrire, ma sono 3 punti guadagnati su Jorge (Lorenzo, ndr) importanti per il campionato. Ora aspettiamo piste migliori per la nostra Yamaha", ha infatti confermato Rossi.

 
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Mezzi militari turchi
MEDIO ORIENTE

Siria, soldati turchi massacrati in un raid

Escalation in corso nel Paese: almeno 29 militari di Ankara uccisi da una serie di attacchi delle forze di Assad
Emmanuel Macron e Giuseppe Conte
CORONAVIRUS

Conte e Macron a Napoli: "Frontiere aperte"

Bilaterale fra i due presidenti per il XXXV vertice intergovernativo. Il premier: "Chiuderle sarebbe un danno...
Coronavirus
L'EPIDEMIA

Coronavirus, il Tar riapre le scuole nelle Marche

Aumentano i decessi (14) ma anche le guarigioni (42), 650 i contagi. Riaperto anche il Duomo di Milano
L'aeroporto Ben Gurion
L'EPIDEMIA

Coronavirus, Israele respinge gli italiani

Rimandati indietro 56 passeggeri e disposto il blocco ai voli dal nostro Paese. L'Arabia Saudita ferma i pellegrinaggi
Il giudice Paolo Adinolfi
DELITTO DELL'OSTIENSE

Giudice Adinolfi, il giallo della scomparsa

Il figlio Lorenzo: "Basta omertà, subito la riapertura delle indagini"
Filippo Magnini
NUOTO

Il Tas assolve Magnini: via la squalifica per doping

L'ex nuotatore, due volte campione del mondo, scagionato dalle accuse di tentato uso di sostanze dopanti
La nave da crociera Msc
CROCIERA MSC

Proteste a Cozumel per lo sbarco della nave Msc

L'ok del Messico dopo i "No" di Giamaica e isole Cayman per un caso di influenza a bordo
SUICIDIO ASSISTITO

Choc in Germania: per i giudici togliersi la vita è un diritto

La Corte Costituzionale ha deciso di annullare l'articolo 217 del Codice penale che vietava la possibilità alalle...
Edificio scolastico distrutto dalle bombe
SIRIA

Unicef: "Basta bombardare le scuole a Idlib"

Nell'attacco a 10 scuole sono stati uccisi 12 civili tra bambini e insegnanti
Incendio a Strasburgo
FRANCIA

Incendio in un edificio a Strasburgo: il bilancio

La polizia ha fermato due uomini per "verifiche" realtive al rogo
EMERGENZA SANITARIA

Coronavirus, il paradosso degli agriturismi

Sono le strutture ricettive più sicure perché lontane dagli affollamenti, eppure le prenotazioni si sono dimezzate...
CORONAVIRUS

Oms: "Per la prima volta più contagi all'estero che in Cina"

Sono 427 contro i 411 cinesi. Primi contagi in Danimarca, Romania ed Estonia
TERREMOTO

Sisma magnitudo 3 nel Golfo di Salerno: la situazione

Tremano anche le Eolie e la Calabria: al momeno non risultano danni a persone o cose
PER USCIRE DALLA CRISI

La ripresa affidata alle start up innovative

In Italia sta funzionando la modalità di costituzione digitale e gratuita delle nuove imprese con pratiche rapide ed...
Etichetta alimenatre

"Spesso buono oltre": la data di scadenza contro lo spreco alimentare

Lidl introduce la nuova etichetta che accompagnerà "Da consumare preferibilmente entro"
Roseto degli Abruzzi
CORONAVIRUS

Primo caso positivo in Abruzzo: è un turista brianzolo

La conferma del contagio arriverà solo con gli esiti del secondo esame dello Spallanzani