Coronavirus, positivi Valentino Rossi e Federica Pellegrini

L'annuncio via social: il Dottore si apprestava alla prima giornata di qualifiche sul circuito di Aragon. Niente gara per lui

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:16

Dopo quanto accaduto a due degli italiani rientrati dall’Europeo di canottaggio, anche dal Motomondiale arrivano brutte notizie. Valentino Rossi è stato riscontrato positivo al coronavirus, giusto alla vigilia delle prove sul circuito di Aragon. Una gara che non vedrà protagonista il Dottore, come annunciato da lui stesso tramite i profili social. “Sono triste e arrabbiato – ha scritto – perché ho fatto del mio meglio per rispettare il protocollo. Spero di guarire al più presto”. L’apice di un momento non particolarmente fortunato per il nove volte campione del mondo. Nelle ultime tre gare, Rossi non ha mai raggiunto il traguardo, quasi spegnendo sul nascere le ambizioni di vincere il suo titolo numero dieci.

E, a conferma della giornata nera per lo sport italiano, l’annuncio via social di Federica Pellegrini, in lacrime: “Ho appena ricevuto la brutta notizia. Oggi pomeriggio ho fatto il tampone e l’esito è positivo. Sono positiva al covid”.

La reazione di Rossi

Lo stesso Rossi non ha nascosto la propria amarezza: “Purtroppo questa mattina mi sono svegliato e non mi sentivo bene. Mi sentivo particolarmente debole e avevo una leggera febbre. Quindi ho chiamato subito il medico che mi ha fatto due test. Il risultato del test rapido PCR è stato negativo proprio come il test che avevo fatto già martedì. Ma il secondo, di cui mi è stato dato il risultato alle 16, è stato purtroppo positivo. Sono chiaramente molto deluso per il fatto di saltare la gara di Aragon”.

Secondo round ad Aragon

Probabilmente, anche la seconda corsa sul circuito spagnolo non vedrà Rossi fra i suoi protagonisti. “Mi piacerebbe essere ottimista e fiducioso però mi aspetto che il secondo round di Aragon sia per me un non go. Sono triste e arrabbiato perché ho fatto del mio meglio per rispettare il protocollo e anche se il test che ho fatto martedì è stato negativo, mi sono isolato già dal mio arrivo da Le Mans. Comunque è così e non posso fare nulla per cambiare la situazione. Ora seguirò il consiglio medico e spero di guarire il più presto possibile”.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.