Grazie per avermi fatto conoscere il servo di Dio don Oreste Benzi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:07

Gentile direttore,

se fosse possibile vorrei far arrivare alla giornalista Milena Castigli i miei complimenti per l’articolo che ha scritto sul Servo di Dio don Oreste Benzi. Non conoscevo la sua figura e ho veramente apprezzato quanto ha scritto.

Mi ha colpito la foto di questo sacerdote, così sorridente, con uno sguardo così sereno, mi ha trasmesso pace. Mi hanno molto impressionato le sue parole che ha scritto sul Pane Quotidiano del 2 novembre 2007, giorno della sua salita al cielo. Un’esortazione per i membri dell’associazione da lui fondata a non essere tristi per la sua scomparsa? Un modo per ricordare a tutti noi che quello è il momento in cui incontreremo il Padre che è nei cieli?

Antonio R.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.