Spazio al lettore

Acquisti online: comodità o dipendenza?

Reverendo don Aldo,

ho avuto modo di leggere e apprezzare l’articolo del dott. Galeazzi “Italiani più connessi e digitali. Ecco come la pandemia ha cambiato consumi e abitudini“. Devo dire che mi ha fatto riflettere molto. Infatti, se i miei consumi e abitudini sono rimasti pressoché invariati, è cambiato il modo con cui faccio gli acquisti.

Effettivamente, con l’inizio della pandemia e del lockdown ho fatto molti più acquisti online. In alcuni casi mi sono resa conto di essere molto attenta alle varie offerte delle piattaforme di e-commerce. Come me, anche molti mie amici e conoscenti…

Non ho però ben capito quanto questo impatti sulle nostre vite. Stiamo davvero puntando alla comodità o forse siamo diventati tutti un po’ “dipendenti” dalla mania di acquistare online? Dobbiamo fare attenzione a non cadere in questo vortice, potrebbe essere pericoloso.

Anna B.

redazione

Recent Posts

Parlamento Europeo: Von der Leyen rieletta presidente con 401 voti

Ursula von der Leyen è stata eletta presidente del Parlamento Europeo. 401 i voti a…

18 Luglio 2024

Vertice paneuropeo: Meloni ricevuta da Stermer

Si sta svolgendo in Gran Bretagna il quarto vertice della Comunità Politica Europea (Cpe), forum…

18 Luglio 2024

In arrivo un weekend caldissimo, a rischio i fragili

L'anticiclone africano sta raggiungendo il picco, con temperature oltre i 35-37°C al Centro-Sud e fino…

18 Luglio 2024

L’immagine di Santa Maria del Portico tra storia e devozione

Dopo la lettera di Papa Francesco in occasione dei 1500 anni di S. Maria in…

18 Luglio 2024

Papa ai giovani: “Trasformare il vostro naturale ottimismo in amore autentico”

Papa Francesco ha inviato un messaggio ai giovani riuniti ad Asunción per il XXI Incontro…

18 Luglio 2024

Caritas Verona: al via nuovo servizio di accompagnamento migranti

La Caritas diocesana di Verona ha avviato un nuovo servizio di accompagnamento per i migranti…

18 Luglio 2024