Inseguimento sui binari della metro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:56

Ferragosto da film per i pendolari che si trovavano ieri pomeriggio nella stazione della metropolitana di Subaugusta. E' andato,infatti, in scena un vero e proprio inseguimento all'interno del tunnel sotterraneo attraversato dai treni. Tutto è successo all'improvviso, dopo che gli agenti in servizio all'infuori dell'ingresso principale hanno fermato per un normale controllo un uomo ed una donna, due cittadini romeni. Mentre era in corso l'identificazione della donna, l'uomo ha colto di sorpresa uno degli agenti, spintonandolo e dilenguandosi all'interno della stazione. Dopo aver scavalcato i tornelli d'accesso, il cittadino romeno ha iniziato la sua folle fuga sui binari, rincorso dai due poliziotti. Le ricerche dell'uomo hanno richiesto l'interruzione del servizi sulla linea della Metro A per oltre venti minuti. L'inseguimento si è concluso con l'arresto del soggetto sospettato di essere in procinto di commettere un furto in un appartamento. 

Altri arresti nella stessa zona

Nella stessa zona, a Cinecittà Est, i controlli delle forze dell'ordine hanno consentito di fermare tre persone che stavano scappando da un palazzo dopo aver svaligiato una casa. Sollecitato dalla chiamata di un inquilino che si era insospettito sentendo rumori insoliti, l'intervento della Polizia ha permesso di cogliere sul fatto tre cittadini georgiani di 37, 25 e 23 anni. Dopo esser stati perquisiti, gli agenti li hanno trovati in possesso di cacciaviti, bandane, una torcia e guanti, oltre ai 400 euro, probabile refurtiva del colpo appena portato a compimento. Condotti al Commissariato Casilino, i cittadini georgiani si trovano ora nel carcere Regina Coeli dopo la convalida del loro stato di arresto. 

Ferragosto caldo per i furti.

La notte di Ferragosto è da sempre la più propizia per i 'topi d'appartamento' che approfittano dell'assenza di chi è partito per le vacanze per intrufolarsi e svaligiare le abitazioni vuote. Carabinieri e Polizia della Capitale hanno rafforzato i controlli durante queste giornate critiche con un vasto pattugliamento dei vari quartieri. Anche il comando dell'Arma della stazione di Tor Bella Monaca ha arrestato due bosniaci di 24anni colti in flagranza di furto all'interno di un appartamento in zona Borghesiana. I proprietari dell'abitazione si trovavano in quel momento in vacanza.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.