Uova strapazzate al pomodoro… a modo mio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:32

Le uova strapazzate al pomodoro sono un secondo piatto molto nutriente che preparo quando ho poco tempo. Veloci da realizzare, possono essere accompagnati da un contorno come un’insalata o delle verdure ripassate in padella. Sono molto buone, soprattutto se avete la fortuna di poter acquistare le uova da un contadino della vostra zona. Ecco come prepararle.

Ingredienti

  • 4 uova
  • 2 cucchiai di latte
  • 2 cucchiai di passata di pomodoro
  • 60 grammi di prosciutto cotto
  • 2 fettine di pan carrè
  • 1 rametto di prezzemolo
  • sale e pepe
  • olio extra vergine di oliva

Procedimento

Lavate il prezzemolo, asciugatelo e tritatelo finemente. Eliminate la crosta del pan carrè e fatelo tostare nel tostapane. Dividete le fette in diagonale per ottenere due triangoli da ciascuna.

Tagliate il prosciutto cotto a dadini. Scaldate una padella con poco olio e fate rosolare leggermente il prosciutto cotto; sbattete le uova con il latte, il sale e il pepe. In un’altra padella, scaldate un filo di olio, aggiungete la passata e, dopo circa un minuto, aggiungete le uova e il prosciutto cotto.

Mescolate per “strapazzare” le uova, insaporite con il prezzemolo. Servite le uova accompagnate dai triangoli di pan carrè tostato. Buon appetito. 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.