GIOVEDÌ 21 GIUGNO 2018, 18:32, IN TERRIS

MESSA AL PALAEXPO A GINEVRA

"Nel cuore del Padre non siamo comparse virtuali, ma figli amati"

Durante l'omelia, Papa Francesco ha ricordato ai fedeli quanto siano necessarie le radici nelle "nostre società spesso sradicate"

REDAZIONE
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
La messa al Palaexpo di Ginevra - Foto da Twitter ©Vatican News
La messa al Palaexpo di Ginevra - Foto da Twitter ©Vatican News
"O

gni volta che facciamo il segno della croce all'inizio della giornata e prima di ogni attività importante, ogni volta che diciamo Padre nostro, ci riappropriamo delle radici che ci fondano". Così Papa Francesco durante l'omelia nella celebrazione eucaristica che conclude il suo "pellegrinaggio ecumenico" a Ginevra, in occasione dei 70 anni del Consiglio Ecumenico delle Chiese. Giunto quasi al termine del suo ventitresimo viaggio internazionale, il Pontefice ha sottolineato il bisogno di riappropriarsi delle proprie radici, soprattutto "nelle nostre società spesso sradicate. Il Padre nostro rinsalda le nostre radici. Quando c'è il Padre, nessuno è escluso; la paura e l'incertezza non hanno la meglio. Riemerge la memoria del bene, perché nel cuore del Padre non siamo comparse virtuali, ma figli amati. Egli non ci collega in gruppi di condivisione, ma ci rigenera insieme come famiglia". 


Custodire i fratelli

Inoltre, durante la messa al Palaexpo, il Papa ha ricordato che "ogni essere umano ci appartiene e di fronte alle tante cattiverie che offendono il volto del Padre, noi suoi figili siamo chiamati a reagire come fratelli, come buoni custodi della nostra famiglia, e a darci da fare perché non vi sia indifferenza nei riguardi del fratello, di ogni fratello: del bambino che ancora non è nato, come dell'anziano che non parla più, del conoscente che non riusciamo a perdonare come del povero scartato. Questo il Padre ci chiede, ci comanda: di amarci con cuore di figli, che sono tra loro fratelli". In un passaggio dell'omelia, Francesco ha sottolineato che il "pane è essenziale per vivere", ricordando che molte persone nel mondo soffrono la fame. "Guai a chi specula sul pane - ha ammonito - Il cibo di base per la vita quotidiana dei popoli deve essere accessibile a tutti". 


Liberarci dalle zavorre

Poi una riflessione sullo stile di vita che la maggior parte delle persone conduce. "Si corre dalla mattina alla sera, tra mille chiamate e messaggi, incapaci di fermarsi davanti ai volti, immersi in una complessità che rendefragili e in una velocità che fomenta l'ansia. - ha spiegato - S'impone una scelta di vita sobria, libera dalle zavorre superflue". Questo è necessario per recuperare la semplicità della vita che oggi è come "drogata". Il Pontefice ha sottolineato che è necessario fare "una scelta controcorrente, rinunciare a tante cose che riempiono la vita ma svuotano il cuore". "Scegliamo le persone rispetto alle cose, perché fermentino relazioni personali, non virtuali. Torniamo ad amare la fragranza genuina di quel che ci circonda. Quando ero piccolo, a casa, se il pane cadeva dalla tavola, ci insegnavano a raccoglierlo subito e a baciarlo. Apprezzare ciò che di semplice abbiamo ogni giorno, custodirlo: non usare e gettare, ma apprezzare e custodire". 


Una radiografia al cuore

"Dio ci libera da ogni peccato, perdona tutto, tutto, ma una cosa chiede: che non ci stanchiamo di perdonare a nostra volta. Vuole da ciascuno un'amnistia generale delle colpe altrui - ha detto il Pontefice al termine dell'omelia - Bisognerebbe fare una bella radiografia del cuore, per vedere se dentro di noi ci sono dei blocchi, ostacoli al perdono, pietre da rimuovere". 

 

 

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Giorgia Meloni
LA TESTIMONIANZA

Stalking, il dramma di Giorgia Meloni: "Ho paura per mia figlia"

La leader di FdI testimonia in aula nel processo a un uomo arrestato a luglio dalla Digos: "Terrorizzata dalle sue minacce...
Il bus precipitato nel pozzo
INDIA

Bus cade in un pozzo: 26 morti tra cui una bimba

Il mezzo si è scontrato con un tuk-tuk, piccolo taxi a 3 ruote, e poi è precipitato
La Ocean Viking attraccata al molo
MIGRANTI

Sbarcate a Taranto le 403 persone salvate dalla Ocean Viking

A bordo 149 bambini che saranno trasferiti in strutture comunali
CAGLIARI

Sequestra e violenta una donna: fermato un cagliaritano di 32 anni

L'uomo dovrà rispondere di una serie di pesantissimi reati
DIPENDENTI INFEDELI

Rubavano farmaci per il mercato nero: 17 persone denunciate

Gli ammanchi, stimati in oltre 3mila confenzioni, hanno prodotto un danno di circa 500.000 euro
UDIENZA

Papa: le Beatitudini sono "la carta d’identità del cristiano"

Al via il nuovo ciclo di incontri del mercoledì sulle 8 beatitudini: "Un messaggio per tutta...
POLITICA

Le nuove sfide dei partiti

Archiviato il voto di domenica scorsa, riprende il dibattito politico dal nodo prescrizione. Intanto maggioranza e opposizione si...
Neonato in braccio alla mamma
AVERSA | CASERTA

Dal 2 febbraio al via la "Settimana per la vita"

Il tema sarà "Aprite le porte alla vita". Tutto il programma
Il virus 2019-nCoV al microscopio
VOLI ANNULLATI

Coronavirus peggio della sars, il picco tra 10 giorni

Chiudono Toyota, Apple e Starbucks in Cina: le ripercussioni economiche saranno gravi
Keiko Fujimori
PERÙ

Keiko Fujimori torna in carcere per altri 15 mesi

"Questa non è giustizia. Questa è persecuzione", ha commentato la leader dell'opposizione
L'inferno di fuoco sulla A1
LOMBARDIA

Tentato assalto a un portavalori: A1 in fiamme

L'Autostrada del Sole è stata chiusa da Lodi Vecchio a San Zenone al Lambro
Netanyahu e Trump
IL PROGRAMMA

Trump e il piano mediorientale, altoltà di Abu Mazen

La soluzione dei due Stati con Gerusalemme capitale scontenta l'Autorità palestinese: "La Città Santa non...
TERREMOTI

Scossa magnitudo 7.7 tra Cuba e Giamaica: rientra l'allerta tsunami

La notizia è stata riferita dall'agenzia geologica statunitense
La nave Ocean Viking, che attraccherà a Taranto. A bordo 407 migranti
MIGRANTI

La Ocean Vikings sbarcherà a Taranto

Dopo 4 giorni di navigazione, il governo ha dato l'ok. Salvini: "Denuncio Conte e Lamorgese"
ABUSI

Maltrattamenti a scuola, due maestre incastrate

Le insegnanti agli arresti domiciliari. OrizzonteScuola.it: dal 2014 indagini aumentate di 14 volte
Controlli per il coronavirus
CAOS RIMPATRI

Coronavirus, ecco come l'Italia riporterà a casa i suoi cittadini

L’Oms si è sbagliata: il rischio è elevato. Contagi raddoppiati in 24 ore, oltre 100 morti. Barriere nelle...