MERCOLEDÌ 24 SETTEMBRE 2014, 12:42, IN TERRIS

Episcopali: il vescovo presidente Katharine Schori rinuncia al secondo mandato

E' in carica dal 2006. E' stata la prima donna al vertice di una chiesa della Comunione Anglicana

SARA SBAFFI
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Episcopali: il vescovo presidente Katharine Schori rinuncia al secondo mandato
Episcopali: il vescovo presidente Katharine Schori rinuncia al secondo mandato
Il vescovo presidente degli Episcopali Katharine Jeffert Schori, la prima donna eletta al vertice di una delle chiese nazionali che fanno parte della Comunione Anglicana, ha annunciato l'intenzione di non candidarsi per un nuovo mandato di 9 anni. "Credo di poter servire meglio la mia comunità aprendo le porte ad altri vescovi - ha detto il leader protestante - che siano più liberi di valutare al meglio la propria vocazione". La sua elezione nel 2006 fu celebrata come un enorme passo in avanti per la leadership delle donne in ambito religioso.

Ad oggi Schori, che prima di assumere l'incarico era una biologa marina, rimane l'unica signora a capo di una chiesa della Comunione Anglicana. Tuttavia lo scorso anno anche i Luterani d'America, seguendo l'esempio degli Episcopali, hanno scelto una donna al vertice della loro istituzione. Schori concluderà il suo ufficio al termine della Convention Generale degli Espiscopali che si terrà a Salt Lake City nel giugno 2015. Nel 2006 fu votata anche da alcuni pastori più conservatori che la consideravano la più liberale tra in candidati in lizza. Essi volevano una guida forte per contrastare la nascente Chiesa Anglicana del Nord America.

Nel 2009, infatti, si verificò una scissione in seno agli episcopali a causa della diversità di vedute riguardanti argomenti come la sessualità e l'autorità della Bibbia. Nel 2010 Schori ha presieduto alla consacrazione del secondo vescovo dichiaratamente gay della Chiesa Episcopale. Per la sua successione un comitato di nomina dovrà presentare cinque papabili. Tra questi ci dovrebbero essere il vescovo del Connecticut Ian Douglas,  quello del Virginia Shannon Johnston e quello del North Carolina Michael Curry.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Pedoni solitari
53° RAPPORTO CENSIS

Italiani sempre più ansiosi e dipendenti da smartphone

Lo scenario politico odierno è affollato da "non decisioni"
Bimba in lacrime al nido
VARESE

Maltratta i bimbi e si apparta col compagno: maestra sospesa

"Guardati, fai schifo", "piangi che così ti passa" sono le frasi rivolte alle piccole vittime del...
Volontarie della croce rossa e personale ospedaliero
SALUTE

Firmato accordo tra Croce rossa e Campus bio-medico

Le crocerossine, con la loro attività di volontariato, supporteranno l’attività infermieristica

Sondaggio che va, sondaggio che viene

Abbiamo sottolineato più volte che la politica ormai è scandita da sondaggi. Bene che vada settimanali....
Palazzo Chigi
GOVERNO

Manovra, salta l'intesa in Cdm

Ok alla riforma del processo civile ma Italia viva fa muro su sugar e plastic tax. Conte: "L'esecutivo va avanti"
AFRICA

Ecco chi sono le 14 persone rapite dall'Isis

La notizia è stata diffusa dal Site
MILANO

Dramma fuori dalla metro, clochard muore di freddo

L'appello del sindaco Sala ai cittadini: "Invitateli ad andare nei centri"
Scontri a Parigi
FRANCIA

Riforma delle pensioni, Parigi nel caos

Sciopero generale, scontri fra black-bloc e Polizia a Place de la Republique. Agitazione fino a lunedì
ArcelorMittal
IL CASO

Ex Ilva, Conte boccia il piano Mittal

Il premier respinge il programma anti-esuberi presentato dal gruppo franco-indiano
L'esterno della villetta dov'è avvenuto l'incidente
VALSAMOGGIA

Sente rumori in casa, spara e uccide un uomo

Il tentativo di effrazione all'alba in una villa di campagna a Bazzano. Cinque i colpi esplosi dal custode
Un manifesto della campagna pubblicitaria #Noeutanasia di Pro Vita
BIOETICA

Manifestare per la vita? Ora si può

I manifesti #Noeutanasia sono stati giudicati legittimi dal Gran giurì dell'Istituto di Autodisciplina Pubblicitaria
Un'auto della polizia
LOTTA ALL'ILLEGALITÀ

Appalti truccati e corruzione, 10 arresti a Roma

L'inchiesta sull'aggiudicazione di appalti sulla gestione e ristrutturazione del fondo di previdenza del Ministero...