“Credete alle opere, perché sappiate e conosciate che il Padre è in me”

«Credete alle opere» «Operĭbus credĭte» Quinta Settimana di Quaresima - Venerdì - Gv 10,31-42 In quel tempo, i Giudei raccolsero delle pietre per lapidare Gesù. Gesù disse loro: «Vi ho fatto vedere molte opere buone da parte del Padre; per quale di esse volete lapidarmi?». Gli risposero i Giudei: «Non ti lapidiamo per un’opera buona, ma per una bestemmia: perché tu, che sei...

“In verità io vi dico: prima che Abramo fosse, Io Sono”

«Prima che Abramo fosse, Io Sono» «Antĕquam Abrăham fiĕret, ego sum» Quinta Settimana di Quaresima - Giovedì - Gv 8,51-59 In quel tempo, Gesù disse ai Giudei: «In verità, in verità io vi dico: se uno osserva la mia parola, non vedrà la morte in eterno». Gli dissero allora i Giudei: «Ora sappiamo che sei indemoniato. Abramo è morto, come anche i profeti, e...

“Chiunque commette il peccato è schiavo del peccato”

«Se rimanete nella mia parola, siete davvero miei discepoli; conoscerete la verità e la verità vi farà liberi» «Si vos manserĭtis in sermōne meo, vere discipŭli mei estis et cognoscētis veritātem, et verĭtas liberābit vos»   Quinta Settimana di Quaresima - Mercoledì - Gv 8,31-42 In quel tempo, Gesù disse a quei Giudei che gli avevano creduto: «Se rimanete nella mia parola, siete davvero...

“Quando avrete innalzato il Figlio dell’uomo, allora conoscerete che Io Sono”

«Quando avrete innalzato il Figlio dell’uomo, allora conoscerete che Io Sono» «Cum exaltaverĭtis Filĭum homĭnis, tunc cognoscētis quia ego sum» Quinta Settimana di Quaresima - Martedì - Gv 8,21-30 In quel tempo, Gesù disse ai farisei: «Io vado e voi mi cercherete, ma morirete nel vostro peccato. Dove vado io, voi non potete venire». Dicevano allora i Giudei: «Vuole forse uccidersi, dal momento...

“Chi di voi è senza peccato, getti per primo la pietra contro di lei”

«Ma Gesù si chinò e si mise a scrivere col dito per terra» «Iesus autem inclīnans se deorsum digĭto scribēbat in terra» Quinta Settimana di Quaresima - Lunedì - Gv 8,1-11 In quel tempo, Gesù si avviò verso il monte degli Ulivi. Ma al mattino si recò di nuovo nel tempio e tutto il popolo andava da lui. Ed egli sedette e...

“Io sono la risurrezione e la vita. Chi crede in me, anche se muore, vivrà”

«Signore, vieni a vedere!» «Domĭne, veni et vide» Quinta Domenica di Quaresima – Anno A - Gv 11,1-45 In quel tempo, un certo Lazzaro di Betània, il villaggio di Maria e di Marta sua sorella, era malato. Maria era quella che cosparse di profumo il Signore e gli asciugò i piedi con i suoi capelli; suo fratello Lazzaro era malato. Le sorelle...

“Mai un uomo ha parlato così”

«Studia, e vedrai che dalla Galilea non sorge il profeta!» «Scrutāre et vide quia prophēta a Galilaea non surgit!» Quarta Settimana di Quaresima - Sabato - Gv 7,40-53   In quel tempo, all’udire le parole di Gesù, alcuni fra la gente dicevano: «Costui è davvero il profeta!». Altri dicevano: «Costui è il Cristo!». Altri invece dicevano: «Il Cristo viene forse dalla Galilea? Non...

“Io lo conosco, perché vengo da lui ed egli mi ha mandato”

«Non sono venuto da me stesso» «A meipso non veni» Quarta Settimana di Quaresima - Venerdì - Gv 7,1-2.10.25-30 In quel tempo, Gesù se ne andava per la Galilea; infatti non voleva più percorrere la Giudea, perché i Giudei cercavano di ucciderlo. Si avvicinava intanto la festa dei Giudei, quella delle Capanne.  Quando i suoi fratelli salirono per la festa, vi salì...

“E anche il Padre, che mi ha mandato, ha dato testimonianza di me”

«E come potete credere, voi che ricevete gloria gli uni dagli altri, e non cercate la gloria che viene dall’unico Dio?» «Quomŏdo potestis vos credĕre, qui glorĭam ab invĭcem accipĭtis, et glorĭam, quae a solo est Deo, non quaerĭtis?» Quarta Settimana di Quaresima - Giovedì - Gv 5,31-47 In quel tempo, Gesù disse ai Giudei: «Se fossi io a testimoniare di me...

“Rallegrati, piena di grazia: il Signore è con te”

«Ecco la serva del Signore: avvenga per me secondo la tua parola» «Ecce ancilla Domĭni; fiat mihi secundum verbum tuum» Solennità dell’Annunciazione del Signore - Lc 1,26-38 In quel tempo, l’angelo Gabriele fu mandato da Dio in una città della Galilea, chiamata Nàzaret, a una vergine, promessa sposa di un uomo della casa di Davide, di nome Giuseppe. La vergine si chiamava...

Le gustose polpette di Lella

Ciao! Oggi prepariamo delle gustose polpette senza carne, una ricetta con pochi ingredienti molto semplici ed economici che in questo periodo di coronavirus non...