ILVA: IL 6 AGOSTO RIAPRE L’ALTOFORNO 1, TORNANO A LAVORO 400 OPERAI

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:45

Avranno inizio domani le operazioni di riavvio dell’Altoforno 1 dello stabilimento siderurgico di Taranto, fermo dal 2012 per la manutenzione nell’ambito dei lavori Aia. Questo è quanto è stato deciso ieri nel corso del vertice in prefettura, al quale hanno partecipato i rappresentanti del ministero dell’Ambiente e dell’Ilva, oltre al prefetto, al sindaco, al presidente della Provincia, Arpa, Ispra e vigili del fuoco.

L’Altoforno 1 ripartirà solo con i dovuti adeguamenti stabiliti, e quando l’acciaieria sarà riavviata, la capacità produttiva dello stabilimento Ilva di Taranto raggiungerà il 60% del suo valore massimo, con un buon impatto occupazionale di circa 400 persone. Afo 1 produrrà circa 5.400 tonnellate giornaliere di ghisa mentre lo stabilimento con gli altoforni 1, 2 e 4 in marcia produrrà circa 17 mila tonnellate al giorno di acciaio.

 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.