Il bonus bebè non se ne va, anzi aumenta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:16

Un finanziamento da 444 milioni per rinnovare il bonus bebè, in scadenza a fine anno, prevedendo anche una maggiorazione dell'assegno del “20% per ogni figlio successivo al primo”. L'annuncio di Lorenzo Fontana, ministro per la Famiglia, è una risposta a quanti accusavano il Governo, specie la sua componente leghista, di tradire le aspettative degli elettori riguardo alle politiche familiari. Fontana ha illustrato gli emendamenti alla Manovra del Carroccio e del Governo proprio in favore delle famiglie depositati in commissione Bilancio alla Camera. Nel dettaglio le nuove misure prevedono due fasce di reddito (fino a 7mila e da 7 a 25mila euro) per gli assegni alle famiglie. 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.