Bambina dona 5 euro ai terremotati, invitata a visitare l’Umbria

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:32

La solidarietà dei piccoli gesti. Quelli più veri perché hanno il gusto della spontaneità dei bambini. E così quanto ha fatto Laura, una ragazzina ligure, non è passato inosservato. Ha donato 5 euro al Comune di Norcia per aiutare i terremotati. Una piccola somma ma un grande atto di amore. Perciò l’assessore regionale al welfare Luca Barberini, le ha rivolto un invito speciale: “Vieni in Umbria, questa estate, finita la scuola e quando la ricostruzione sarà già partita, per visitare Norcia insieme ai genitori e alla sorellina, per vedere a che punto siamo ma anche per conoscere altri luoghi della nostra bella regione”.L’invito le è stato rivolto nel corso di una videochiamata fatta “per ringraziarla, a nome di tutta l’Umbria, per il bel gesto di solidarietà che ha dato speranza a tutti noi”.”Le ho detto – ha spiegato Barberini in un post sul suo profilo Facebook – che il suo piccolo grande dono ha colpito molto la nostra comunità, facendo sentire la vicinanza di tutta Italia alle popolazioni colpite dal sisma, soprattutto ai bambini che non hanno più casa o scuola”. Per l’assessore Laura “era molto emozionata” per la videochiamata e per l’invito in Umbria e ha risposto che “verrà a trovarci”.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.