Trudeau vince ma è senza maggioranza

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:47

Iiberali di Justin Trudeau hanno vinto le elezioni in Canada ma non hanno conquistato la maggioranza. Stando alle proiezioni della tv pubblica canadese Cbc, il premier uscente è costretto a formare un governo di minoranza.  Nelle precedenti elezioni il partito di Trudeau aveva conquistato 184 deputati. I liberali sono a quota 118, secondo le proiezioni della Cbc.

Trudeau Bis

“Il Canada ha rifiutato divisioni e negatività. Mi avete dato un mandato di cambiamento. Vi ascolto. La mia sarà un'agenda ancora più progressista, attenta ai cambiamenti climatici, ai bisogni delle famiglie, a tenere le armi lontane dalle nostre strade” dice in due lingue, passando dall'inglese al francese e viceversa. Sì, sarà lui a formare il nuovo governo canadese, ma con soli 155 seggi conquistati (22 meno di quattro anni fa) su 322 dei 338 seggi della Camera. La soglia della maggioranza è 170: il Trudeau-bis sarà dunque un governo di minoranza. Per arrivare ai 170 necessari per guidare il Paese dovrà allearsi con i Nuovi Democratici del sikh Jagmeet Singh che hanno conquistato solo 25 scranni: praticamente un flop rispetto alle aspettative, visto che ne avevano 39. Ma Singh non se la prende: “I vincitori di ogni elezione non sono mai i partiti” dice “Ma la gente”. E la gnte ha scelto: Trudeau.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.