Dal Mibact 100mila euro per il Santuario Madonna delle Armi

Logo Interris - Dal Mibact 100mila euro per il Santuario Madonna delle Armi
Logo INTERRIS in sostituzione per l'articolo: Dal Mibact 100mila euro per il Santuario Madonna delle Armi

[cml_media_alt id='11394']affreschi santuario[/cml_media_alt]Il ministero dei Beni Culturali ha stanziato 100 mila euro per il recupero degli affreschi ritrovati nel Santuario Madonna delle Armi situato a Cerchiara di Calabria. A renderlo noto è il presidente dell’omonima Fondazione, Luca Franzese, il quale ha dichiarato che questo “è solo un primo finanziamento a seguito delle scoperte avvenute durante il restauro, con ritrovamento di affreschi del duecento, retrodatando la costruzione del Santuario”.

Secondo il presidente Franzese questo è un altro importante risultato ottenuto dall’amministrazione della Fondazione Madonna delle Armi, da inserire nell’elenco dei obiettivi raggiunti in questi anni. “A breve il Ministero provvederà a erogare un cospicuo finanziamento finalizzato alla tutela e valorizzazione dell’immenso patrimonio artistico del Santuario” conclude il presidente. Nel suo discorso Farnese ha voluto ricordare che la Fondazione è una delle più antiche della regione ed ha il pregio di essere proprietaria di “uno dei complessi monumentali simbolo e vanto di una Calabria da ammirare e tutelare”.