MERCOLEDÌ 15 MAGGIO 2019, 05:00, IN TERRIS

Il Presidente

RAFFAELE BONANNI
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Sergio Mattarella
Sergio Mattarella
I

l presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in occasione della commemorazione del centesimo anno della nascita nascita della Confcooperative (le cooperative bianche), tra gli applausi fragorosi, ha sottolineato con decisione che "i corpi intermedi" sono il pilastro della Repubblica, secondo la nostra Costituzione. Parole significative che spingono ad esultare qualsiasi democratico che crede nella partecipazione concreta alla vita pubblica delle persone. I nostri padri costituenti hanno costruito una architettura di principi, tutta orientata a favorire l’associazione dei cittadini a che potessero dotarsi di poteri autonomi e concorrenti al bene pubblico, attraverso il governo del proprio ambito. I Costituenti, in questo modo, hanno voluto cittadini comuni in grado di darsi chance per pareggiare lo strapotere di chi ha molti capitali e di chi, governando, può approfittarsi del potere detenuto, per danneggiare le proprie opposizioni o favorire i propri sostenitori. L’importanza delle associazioni, riguarda anche l'esperienza proveniente dall’impegno che si accumula che genera responsabilità utile per alimentare soggettività e capacità dei cittadini nel porsi come classe dirigente esperta e consapevole del proprio ruolo. Applaudiamo dunque il Presidente e lo incoraggiamo ad insistere su questi concetti assai vitali per la Democrazia. Chissà, forse se Mattarella dovesse proseguire gli approfondimenti su queste verità, può darsi che gli attuali governanti, ma anche i loro oppositori, si convertano ad una nuova modalità di porsi nella gestione del proprio ruolo. Se dovessero essere convertiti "sulla strada di Damasco", certamente la finirebbero di agitarsi giornalmente, nel voler dare l'impressione a tutti che tutto dipende da loro e tutto possono fare. Con franchezza c’è da dire, che per ora abbiamo sentito solo molto rumore.

Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
TUTELA MINORI

Ostia: foto a bimbi in costume, arrestati

Nei confronti dei due indagati sono stati disposti ulteriori accertamenti
Maria Antonietta Rositani e l'ex marito
BARI

Si aggravano le condizioni di Maria Antonietta Rositani

La donna, bruciata dall'ex marito mesi fa, è stata operata d'urgenza all'intestino
CLIMA

Meteo: caldo in ripresa al Centro-Sud

Le ultime analisi degli esperti fanno temere anche temperature sopra la media
Saracinesche abbassate
CONFESERCENTI

Commercio in tilt: chiudono 14 negozi al giorno

Una "emorragia che ha bruciato almeno 3 miliardi di euro di investimenti delle imprese"
I soccorsi
ALPINISMO

Recuperato l'alpinista piemontese ferito in Pakistan

"Francesco Cassardo è sull'elicottero verso Skardu" ha detto il compagno di cordata
Un incendio esteso nello Stato di Alberta, Canada
OCCHIO SULL'ARTICO

In fiamme l’ex regno dei ghiacci perenni

Il Circolo Polare brucia, oltre 100 incendi da giugno
Il duomo di Genova
SOLIDARIETÀ

Genova, per sostenere il Museo Diocesano basta un clic

Ai mecenati giungono costanti informazioni sullo stato delle opere
MONDO LAVORO

Furbetti del cartellino, spaccato di un'Italia problematica

Assenteismo e raccomandazioni: due facce di una questione che è anche politica
Un traghetto in un porto laziale
SCIOPERO

Settimana di caos per il trasporto pubblico

Tra il 24 e il 26 luglio, treni, aerei e navi rimarranno fermi
Cittadini newyorkesi cercano refrigerio nelle fontane pubbliche
ESTATE ASSASSINA

Emergenza caldo negli Usa, la prima vittima è un atleta

Stati Uniti stretti nella morsa rovente, le città dispongono piani d'assistenza