Il cittadino è servito

ULTIMO AGGIORNAMENTO 5:00

Mi è capitato in un distributore Agip, in autostrada nei pressi di Cosenza, di pagare il carburante ad un prezzo che sono sicuro, supera ogni guinness dei primati.

In effetti in tutte le autostrade, inspiegabilmente, il prezzo di benzina e diesel sono più alti di quelli delle pompe site sulle strade normali. Cioè dove c’è più traffico costa di più rispetto a dove ce n'è meno. Criterio in contrasto con ogni legge di mercato. Se poi mettiamo in conto che i distributori operano in siti di proprietà dello Stato, il quale li dà in concessione a privati, la cosa è ancora più inquietante.

Comunque i prezzi nel distributore di Cosenza sono i seguenti: euro 1,97 benzina, euro 1,92 diesel + ed euro 1,82 diesel normale. Ironia della sorte sul cartello nel quale vengono esposte le tariffe si legge la scritta “servito”. Sì, è proprio il caso di dire che il cittadino è stato servito

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.