Programma “Noche Digna”: al via il piano d'inverno

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:54

Si chiama “Noche Digna”, letteralmente traducibile in “notte decente”, il programma del governo cileno che mira ad aiutare ed evitare che i senzatetto muoiano di freddo. L'obiettivo è quello di fornire servizi di base, ossia un riparo e cibo, a quanti vivono per strada. Il programma fa parte del piano invernale messo in campo dal Ministero dello Sviluppo Sociale e mira a fornire – a titolo transitorio e in tempi di base temperature – una sistemazione alternativa e assistenza di base ai giovani e alle persone che, non avendo una casa, dormono all'aperto. 

Il governo ha implementato il sito web www.nochedigna.cl dove appaiono i rifugi disponibili in tutto il Paese, oltre al numero di telefono che può essere chiamato se si trova una persona che ha bisogno di aiuto. Inoltre è stato attivato un Centro di coordinamento nazionale del piano invernale che ha lo scopo di gestire le richieste di assistenza, fornire – ove sia necessario – un servizio di trasporto e controllare l'erogazione dei diversi servizi. 

Oltre a fornire un riparo per la notte ai senzatetto, il programma Noche Digna, prevede l'erogazione di servizi di assistenza sanitaria di base, e qualora sia necessario il trasferimento verso strutture ospedaliere.

 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.